Latvala al Rally d’Estonia Storico con un’Audi Quattro

Il finnico sarà navigato da Asko Sairanen

Latvala al Rally d’Estonia Storico con un’Audi Quattro

Che Jari-Matti Latvala fosse un fan sfegatato di ogni tipo di autumobile si sapeva visto che a casa sua, a Tuuri, in Finlandia, ha un vero e proprio museo. Amante dei rally storici e in particolare di quello d’Estonia a cui nel 2012 aveva preso parte con una Ford Escort RS Mk2 BDA in compagnia di Asko Sairanen, quest’anno ha voluto tornare ad Otepää con il bolide del suo cuore l’Audi Quattro.

“E’ sempre stata l’auto dei miei sogni sin da bambino – ha detto a wrc.com appena dopo lo shakedown che ha concluso davanti – Credevo sarebbe stata più difficile da guidare e invece al secondo passaggio già mi sentivo benissimo perché è molto maneggevole, si deve fare solo attenzione alle frenate nelle curve strette in cui bisogna tenere giù un po’ l’acceleratore in modo da tenere attivo il turbo, altrimenti in uscita si perde potenza. E’ piuttosto differente dalla mia Polo R, qui si deve pensare di più a ciò che viene dopo e a cosa fare. Di sicuro non si può spingere al massimo come con le vetture moderne. Il target dell’occasione sarà comunque quello di divertirmi, anche se quando ci si infila il casco è normale puntare alla vittoria”.

La gara si svilupperà tra venderì pomeriggio e sabato.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati