IRC – Nel weekend il Rally dell’Adriatico

Pirelli porterà l'evoluzione delle Skorpion K

IRC – Nel weekend il Rally dell’Adriatico

Venerdì pomeriggio scatterà da Cingoli (Macerata) la ventesima edizione del Rally dell’Adriatico, terza gara del Campionato Italiano Rally e prima della stagione su sterrato.

Viste le insidie delle strade percorse che saranno secondo le previsioni bagnate o umide Pirelli porterà le Scorpion K, con mescole soft K6 e dura K4, caratterizzate dalla parte interna del battistrada asimmetrica per favorire l’accelerazione e la frenata, mentre per la superspeciale su asfalto di apertura verrà fornito l’XR5, propriamente da terra, ma facilmente adattabile su tarmac.

“Abbiamo concluso dei test sull’ultima evoluzione delle coperture K e abbiamo notato che si adattano a qualunque superficie” – ha dichiarato il Product Manager dell’azienda italiana Terenzio Testoni.

A confermare la loro bontà anche il pilota della Skoda Umberto Scandolola che le ha provate: “Sono notevoli, in particolare in termini di aderenza e guidabilità. Per quanto riguarda la vettura e le gomme so che abbiamo il connubio vincente, dunque non potremo puntare ad altro”.

La prova si articolerà in 10 ps, 122 chilometri peer concludersi sabato in serata. Tra i nomi più attesi Alessandro Perico e Stefano Albertini su Peugeot 207 S2000, oltre al campione in carica Paolo Andreucci con la 208 R2 tutte cgommate Pirelli.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati