WRC – Latvala: “Se Novikov mi avesse battuto avrei smesso con i rally”

In Argentina il finnico ha ottenuto il suo primo podio con la Volkswagen

WRC – Latvala: “Se Novikov mi avesse battuto avrei smesso con i rally”

Quella mostrata in Argentina è stata certamente una delle più belle performance dell’anno di Jari-Matti Latvala. Medaglia di legno fino all’ultima tappa il finlandese, con il terzo posto nel mirino, ha dato tutto sé stesso segnando quattro scratch di fila senza incorrere in sbavature e riuscendo alla fine ad acchiappare e scavalcare il russo Novikov.

“Sabato è stata la mia giornata migliore da che sono in Volkswagen – ha dichiarato molto soddisfatto a wrc.com – Io e il team era come se avessimo raggiunto un livello superiore. Essere sul podio per la prima volta con loro è stato entusiasmante. Non sempre le cose sono andate come avrei voluto in questi anni e ora aver raggiunto il mio obiettivo mi dà un enorme piacere. Con Evgeny abbiamo fatto una bella battaglia e io volevo assicurarmi la terza piazza. Ho preso dei rischi, in particolare nel secondo passaggio a Mina Clavero arrivavo così veloce sui salti che ero sempre in pericolo seppure sapessi che la sabbia ci avrebbe tenuto in strada. Ero al massimo. Se lui fosse stato più rapido di me, avrei optato per smettere con i rally!”

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati