Dakar 2013 – Moto: Quinto trionfo alla Dakar per Despres

Arrivo a Santiago allo scudiero Ruben Faria

Dakar 2013 – Moto: Quinto trionfo alla Dakar per Despres

Cyril Despres su Ktm ha fatto sua per la quinta volta in otto anni la mitica Dakar. Il francese ha preceduto di dieci minuti Ruben Faria, grande protagonista di questa edizione e vincitore dell’ultima tappa che da La Serena in un percorso di 128 km portava a Santiago. Il portoghese è riuscito così a riprendersi il secondo gradino del podio che credeva ormai perso a favore del cileno Chaleco Lopez, solo 39esimo di giornata causa penalità di un quarto d’ora per la sostituzione del motore prima del via. Joan Barreda Bort, giunto alle spalle del portoghese ha chiuso diciasettesimo nella generale. Quinto posto complessivo per lo spagnolo Pedrero Garcia che ha preceduto uno dei grandi lottatori dei primi giorni Olivier Pain, mentre il sesto di tappa Paulo Goncalves è l’ultimo della top ten.

Da ricordare l’ottima prestazione di Alessandro Botturi che però è stato costretto ad abbandonare quando il traguardo della manifestazione era ormai vicino.

Nei camion il podio è tutto russo con Nikolaev-Mardeev-Karginov, prova invece all’olandese Pieter Versluis e terzo posto per Miki Biasion che termina tredicesimo nell’overall. Nei quad trionfo dell’argentino Marcos Patronelli, mentre la speciale è andata a Sarel Van Biljon.

Domenica appuntamento a Palza de la Constitucion per la premiazione.

CLASSIFICA TAPPA 14

1 Ruben Faria  (POR) 1:43:06
2 Joan Barreda Bort  (ESP) 1:43:14 +08
3 Hélder Rodrigues  (POR) 1:43:30 +24
4 Mario Patrao  (POR) 1:44:27 +01:21
5 Olivier Pain  (FRA) 1:45:20 +02:14
6 Paulo Goncalves  (POR) 1:45:38 +02:32
7 Jeremias Israel Esquerre  (CHI) 1:45:43 +02:37
8 Frans Verhoeven  (NED) 1:45:45 +02:39

CLASSIFICA GENERALE DAKAR 2013

1 Cyril Despres 43:24:22
2 Ruben Faria + 10:43
3 Francisco Lopez Contardo + 18:48
4 Ivan Jakes + 23:54
5 Juan Pedrero Garcia + 55:29
6 Olivier Pain + 1:06:30
7 Hélder Rodrigues + 1:11:22
8 Javier Pizzolito + 1:26:07
9 Frans Verhoeven + 1:26:35

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati