WRC- In Sardegna Loeb è in testa dopo due speciali

Il neo iridato ha subito preso le redini della corsa

WRC- In Sardegna Loeb è in testa dopo due speciali

Se le Ford avevano illuso nella qualifica e nello shakedown, non appena partito il rally vero e proprio Séb Loeb si è ripreso la sua classica posizione e anche se Mikko Hirvonen gli ha “rubato” per pochissimo la ps 2 la testa della classica è già sua.

Se Mikko Hirvonen è andato avanti, non ha fatto lo stesso  Petter Solberg terzo e peggio ancora il suo compagno di colori Jari-Matti Latvala piombato in sesta posizione per una foratura.

Bene il belga Thierry Neuville, mentre Mads Ostberg è stato rallentato dal piegamento di un braccetto dello sterzo a seguito dell’ impatto contro una pietra nella prima prova che stava conducendo fino al terzo intertempo.

Senza particolari note  le prove di Evgeny Novikov, Ott Tänak e Chris Atkinson, differentemente da quella Martin Prokop alle prese con noie al posteriore.

Domani si riparte dalle 8.43.

CLASSIFICA DOPO LA PS 2

1 Sébastien LOEB- DS3 WRC 37:59.1
2 Mikko HIRVONEN- DS3 WRC 38:00.2 +1.1
3 Petter SOLBERG- FIESTA RS 38:13.0 +13.9
4 Thierry NEUVILLE- DS3 WRC 38:25.3 +26.2
5 Mads ØSTBERG- FIESTA RS 38:32.6 +33.5
6 Jari-Matti LATVALA- FIESTA RS 38:41.2 +42.1
7 Evgeny NOVIKOV- FIESTA RS 38:50.3 +51.2
8 Chris ATKINSON- MINI 39:28.0 +1:28.9
9 Ott TÄNAK- FIESTA RS 39:30.5 +1:31.4
10 Martin PROKOP- FIESTA RS 39:47.3 +1:48.2

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

WRC – Torna la coppia Atkinson-MacNeall

I due saranno insieme in Alsazia e Catalogna
Glenn MacNeall tornerà a navigare Chris Atkinson. Il 40enne spalla dell’australiano in epoca Subaru andrà a sostituire Stephane Prevot in