Indycar – Tappa al Mugello nel 2013?

L'Indycar Racing League starebbe stipulando un accordo con un imprenditore italiano

Indycar – Tappa al Mugello nel 2013?

L’Indycar arriva in Italia? Così parrebbe! La massima delle monoposto americane, infatti, potrebbe inserire una tappa nel Belpaese per il prossimo anno. Il circuito scelto per lo spettacolo è l’affascinante tracciato del Mugello.

Sembra che l’Indy Racing League, infatti, stia stringendo un accordo con un imprenditore italiano che vuole portare in Europa la categoria a stelle e strisce. Si tratta di Paolo Scudieri, 52enne amministratore delegato del gruppo Adler, multinazionale che produce componenti in gomma e plastica per auto, barche, treni ed aerei. Scudieri avrebbe l’incarico di organizzare un evento Indycar in Italia nei prossimi tre anni (si parla di un contratto di dieci milioni di dollari a stagione) e si sarebbe già mosso in questo senso contattando la Ferrari, proprietaria del circuito toscano.

Si attendono aggiornamenti, ma quel che sembra certo è che l’interesse dalle parti di Maranello ci sia. Ritorno in Italia, dunque, per Rubens Barrichello, proprio su quella pista su cui qualche anno fa correva proprio al volante di una rossa? Chissà… Nostalgia canaglia!

Leggi altri articoli in Formule

Lascia un commento

3 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati