IRC – Andreas Mikkelsen non correrà in Ucraina

Il driver Skoda non parteciperà al 10° appuntamento del Mondiale IRC

IRC – Andreas Mikkelsen non correrà in Ucraina

Il prossimo appuntamento del Mondiale IRC in scena in Ucraina dal 14 al 16 settembre, decima gara del campionato, non vedrà in pista i due piloti Skoda UK Motorsport Andreas Mikkelsen ed Ola Fløene.

“L’asfalto in Ucraina è molto diverso da quello di altri rally a cui ho partecipato finora, la superficie stradale è molto scivolosa in condizioni asciutte mentre, se dovesse piovere, sarà ancora più difficile tenere un buon passo in gara. Le speciali in programma sono più o meno le stesse della scorsa edizione, tra cui alcune molto spettacolari come la prova Ai-Petri che si sviluppa in salita su per una grande collina e poi si collega direttamente alla speciale successiva, la Plato, dove si prosegue in discesa, invece. Queste sono due speciali in cui il rischio di incorrere in una foratura è molto alto. Se si superano senza particolari problemi, c’è una buona probabilità di fare un buon risultato finale”, ha dichiarato Mikkelsen che fino a questo momento ha partecipato a tutte le prove del campionato, conquistando due vittorie nel SATA Rallye Açores del 23-25 febbraio e nel Sibiu Rally Romania in scena dal 19 al 21 luglio.

La coppia Mikkelsen-Fløene conduce la classifica piloti con 136 punti e ha 43 lunghezze di vantaggio sul duo comandato Juno Hänninen che occupa la seconda piazza del ranking.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati