WTCC – A Portimao con Michel Vaillant

Alain Menu si è trasformato nel celebre erore dei fumetti

WTCC – A Portimao con Michel Vaillant

Cosa non si fa per promuovere qualcosa. Anche travestirsi da eroe dei fumetti. E’ il caso di Alain Menu che si è sottoposto a una seduta di trucco per trasformarsi in Michel Vaillant, il celebre personaggio dei fumetti creato negli anni ’50.

Vaillant, infatti, sarà protagonista di una nuova collana di fumetti ambientata nel campionato WTCC e Menu interpreterà a Portimao il personaggio di fantasia neto dalle idee di Jean Graton.  Anche la Chevrolet di Menu subirà trasformazioni, diventando la  “Vaillante” con livrea dedicata, mentre il direttore sportivo Eric Nevé indosserà le vesti di  Jean-Pierre Vaillant, il fratello maggiore Michel.

“Sono felice ed emozionato. Michel Vaillant era parte della mia giovinezza. Leggevo tante volte i suoi fumetti, sognando un giorno di correre in F1 – ha dichiarato un entusiasta Menu –. Essere Michel Vaillant è qualcosa che non mi sarei mai aspettato!”.

“Lo facciamo per promuovere il campionato. Sappiamo che questi fumetti rimarranno per tanto tempo nelle librerie degli appassionati e che tutti hanno almeno una volta nella vita sognato di essere questo eroe”, ha concluso Nevè.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Primo Piano

WTCC – Robert Huff campione 2012

Il pilota Chevrolet a Macao rischia in Gara 1 ma conquista il titolo in Gara 2
Cala il sipario sul Mondiale WTCC. E’ Robert Huff il campione di questo 2012 che come da pronostico ha visto