Cyril Despres conquista il Red Bull Los Andes

Cyril Despres conquista il Red Bull Los Andes

A 2.600 metri sul livello del mare, oltre 100 rider hanno affrontato in Cile la cordigliera delle Ande per un’impegnativa gara di enduro davanti a 5.000 spettatori entusiasi. Il campione del mondo di Enduro, Cyril Despres, ha conquistato la competizione davanti ai cileni Nicolas Urrutia e Francisco Chaleco Lopez, secondo e terzo sul podio.

Il rombo dei motori e l’adrenalina hanno invaso gli animi quando i rider hanno preso il via, trovando il primo ostacolo a soli 250 metri dalla linea di partenza: un salto di 50 metri che solo la metà dei piloti è riuscita a superare indenne.

Il percorso di 30 km presentava difficoltà di ogni tipo: lunghe salite, ripide discese, terreno ghiaioso, fango, attraversamenti di fiumi e rocce, ognuna di esse da affrontare per due volte di fila. Il primo giro è stato duro, il secondo ancora più duro, a causa del caldo, dell’altitudine e del sole.

Il Red Bull Los Andes era diviso in quattro categorie: Super Esperti, Esperti, Intermedi e Donne. Due coraggiose donne hanno portato a termine questa avventura: Maria Josefina Gardulski e Macarena Garreton. “Sono così contenta di aver portato a termine la gara – ha commentato Maria Josefina – io e Macarena ci siamo supportate lungo tutto il percorso, lo considero come un doppio trionfo”.

De registrieren und den autor masterarbeit schreiben lassen preis barbarossa2016 beauftragen

Leggi altri articoli in Motociclismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati