Formula E | Zurigo: Sam Bird e DS Virgin riaprono il campionato e guardano già a New York

Nella Grande Mela tutto può succedere

E-prix di Zurigo - Grazie al secondo posto conquistato in Svizzera, Bird ha dimezzato la distanza che lo separa da Vergne in classifica
Formula E | Zurigo: Sam Bird e DS Virgin riaprono il campionato e guardano già a New York

DA ZURIGO – Sam Bird e il team DS Virgin possono considerarsi decisamente soddisfatti della propria performance a Zurigo. Il pilota inglese, arrivato in Svizzera con 40 punti di ritardo dalla vetta della classifica, lascia il circuito costruito sulla riva del lago di Zurigo con 23 punti di distacco. Merito di una condotta di corsa intelligente, ma anche di una serie di penalità che hanno fatto retrocedere diversi rivali, tra cui lo stesso Vergne, autore suo malgrado del primo passo falso della stagione.

Grazie ad un giro al limite, in cui ha sfiorato i muretti ad ogni curva, Bird ha centrato l’accesso alla Super Pole, chiusa con un buon terzo posto, anche se il britannico non si è detto soddisfatto, conscio di avere un potenziale maggiore. In gara, infatti, Bird è partito bene, attaccando subito Lotterer. Nonostante ne avesse di più nei primi giri, l’alfiere DS Virgin non è riuscito a passare, venendo così scavalcato dal rimontante Di Grassi.

Dopo tre quarti di gara però è arrivato il colpo di scena: diversi piloti, tra cui Vergne, sono stati puniti con un Drive Through per non aver rispettato il regime di Full Course Yellow. Grazie a queste penalità Bird è stato in grado di risalire in seconda posizione, mentre il suo diretto rivale in campionato è scivolato decimo, permettendo così a Bird di rosicchiare 17 importantissimi punti che tengono le sue speranze di vittoria parecchio alte. Ora Bird e DS Virgin non possono far altro che preparare al meglio il doppio round finale di New York, per sperare di avere qualche chance di giocarsi il titolo mondiale piloti della quarta stagione di Formula E.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati

Formula E | Zurigo: Sam Bird e DS Virgin riaprono il campionato e guardano già a New York

Nella Grande Mela tutto può succedere

di 10 giugno, 2018
E-prix di Zurigo - Grazie al secondo posto conquistato in Svizzera, Bird ha dimezzato la distanza che lo separa da Vergne in classifica
Formula E | Zurigo: Sam Bird e DS Virgin riaprono il campionato e guardano già a New York

DA ZURIGO – Sam Bird e il team DS Virgin possono considerarsi decisamente soddisfatti della propria performance a Zurigo. Il pilota inglese, arrivato in Svizzera con 40 punti di ritardo dalla vetta della classifica, lascia il circuito costruito sulla riva del lago di Zurigo con 23 punti di distacco. Merito di una condotta di corsa intelligente, ma anche di una serie di penalità che hanno fatto retrocedere diversi rivali, tra cui lo stesso Vergne, autore suo malgrado del primo passo falso della stagione.

Grazie ad un giro al limite, in cui ha sfiorato i muretti ad ogni curva, Bird ha centrato l’accesso alla Super Pole, chiusa con un buon terzo posto, anche se il britannico non si è detto soddisfatto, conscio di avere un potenziale maggiore. In gara, infatti, Bird è partito bene, attaccando subito Lotterer. Nonostante ne avesse di più nei primi giri, l’alfiere DS Virgin non è riuscito a passare, venendo così scavalcato dal rimontante Di Grassi.

Dopo tre quarti di gara però è arrivato il colpo di scena: diversi piloti, tra cui Vergne, sono stati puniti con un Drive Through per non aver rispettato il regime di Full Course Yellow. Grazie a queste penalità Bird è stato in grado di risalire in seconda posizione, mentre il suo diretto rivale in campionato è scivolato decimo, permettendo così a Bird di rosicchiare 17 importantissimi punti che tengono le sue speranze di vittoria parecchio alte. Ora Bird e DS Virgin non possono far altro che preparare al meglio il doppio round finale di New York, per sperare di avere qualche chance di giocarsi il titolo mondiale piloti della quarta stagione di Formula E.

http://motorsport.motorionline.com/2018/06/10/formula-e-zurigo-sam-bird-e-ds-virgin-riaprono-il-campionato-e-guardano-gia-a-new-york/