FIA WEC | Fittipaldi in riabilitazione dopo il botto di Spa-Francorchamps [VIDEO]

Fratture ad entrambe le game

FIA WEC – Pietro Fittipaldi era stato protagonista nelle qualifiche della 6 Ore di Spa-Francorchamps di un brutto incidente che aveva avuto come conseguenze fratture ad entrambe le gambe. Il periodo di riabilitazione è già iniziato, subito dopo l’operazione.
FIA WEC | Fittipaldi in riabilitazione dopo il botto di Spa-Francorchamps [VIDEO]

Il primo appuntamento Super Season del World Endurance Champions è andata in porto lo scorso 5 maggio con la 6 Ore di Spa-Francorchamps, che ha visto occorso a Pietro Fittipaldi nelle qualifiche.

Il giovane pilota brasiliano, nipote del ben più famoso Emerson due volte campione di Formula 1, era finito in ospedale con due gambe fratturate a causa di un brutto impatto con le barriere esterne della Raidillon, una delle parti più veloci e impegnative del tracciato belga – dove, tra l’altro, è stato protagonista Matevos Isaakyan di un pauroso volo in aria, conclusosi senza troppi danni. Il driver della DragonSpeed era stato trasportato immediatamente al centro medico e, successivamente, all’ospedale di Liegi, subendo un intervento chirurgico; il periodo di riabilitazione è già iniziato, come dimostra una foto postata sui propri canali social. «Voglio ringraziarvi tutti per i messaggi che ho ricevuto la settimana scorsa. Sono a Indianapolis per occuparmi della guarigione. Tornerò presto in pista!».

Per il 21enne carioca si parla di un recupero di otto settimane, costringendolo a saltare la 500 Miglia di Indianapolis. non compare tra gli iscritti, dove al suo posto c’è Renger van der Zarde che ha sempre avuto la precedenza e assente il Belgio per una gara IMSA in concomitanza.

Un post condiviso da (@pifitti) in data:

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati