WRC | Citroen e Meeke all’assalto del Rally del Portogallo

Per il britannico una C3 evo

WRC – In Portogallo parte la lunga stagione europea del Mondiale Rally. La Citroen con una C3 evoluta cercherà di strappare il primo successo stagionale con i propri piloti.
WRC | Citroen e Meeke all’assalto del Rally del Portogallo

Dopo l’ultima tappa svoltasi in Argentina, il Mondiale Rally ritorna in Europa per una lunga sequenza di gare nel Vecchio Continente. La Citroën si presenterà ai nastri di partenza del Rally del Portogallo con ben tre vetture, alla caccia di una vittoria.

Il Portogallo è ben noto per essere una prova su sterrato molto impegnativa, composta da venti PS. Sul suolo portoghese Kris Meeke e Mads Østberg hanno vinto rispettivamente nel 2016 e nel 2012, quando ancora la manifestazione si svolgeva in Algarve. Le Citroën C3 WRC, dopo la sfortunata prova in Sudamerica, sono pronte a dare del loro meglio, soprattutto dopo le affermazioni dei piloti e della squadra sulle evoluzioni introdotte sulle vetture; il britannico è il primo a voler agguantare il successo per i francesi, visto anche com’era sfuggito il podio in Argentina a causa di una doppia foratura. «Il Rally del Portogallo sarà il primo vero test in termini di performance» – ha affermato Meeke – «Le prove non sono cambiate dallo scorso anno e tutti conoscono bene il percorso. Cercherò di prendere vantaggio dalla mia sesta posizione nel primo giorno. È un rally che mi piace e posso mostrare i progressi della nostra C3 WRC».

«Sono contento di ritornare con il team dopo l’ultima corsa in Svezia» – ha dichiarato Østberg – «Dopo questa lunga pausa avrò bisogno di tempo per riprendermi, ma ho avuto dei buoni test con la C3 prima dell’Argentina. Ovviamente il Portogallo è speciale per me, è l’unico rally dove ho vinto nel WRC». Della partita anche Craig Breen: «Ho dei bei ricordi del 2017. Eravamo veloci, specialmente al venerdì. Le prove sono fantastiche e i fan sono veramente appassionati».

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati