Due vittorie per l’Abarth 124 Rally: Ciamin trionfa in Francia, Nucita in Slovenia

I risultati delle Abarth nelle gare del precedente weekend

Abarth - Vittoria di categoria per Ciamin-De La Haye al Rally Lyon-Charbonnières e per Nucita-Vozzo al Rally Vipavska: tutti a bordo delle Abarth 124 Rally. La casa dello Scorpione protagonista anche dell' Italian F4 Championship powered by Abarth
Due vittorie per l’Abarth 124 Rally: Ciamin trionfa in Francia, Nucita in Slovenia

Due su tre: questo il bilancio di vittorie della Abarth 124 Rally negli appuntamenti esteri che l’hanno vista impegnata lo scorso weekend. Due successi di categoria che confermano l’affidabilità e le prestazioni delle vetture della casa dello Scorpione.

In Francia, dove l’Abarth era schierata dal team Milano Racing per il Rally Lyon-Charbonnières, seconda prova del calendario del campionato francese, il giovane pilota transalpino – appena ventenne – Nicolas Ciamin, guidato dalle note di Thibault De La Haye, ha dominato la classe R-GT + e concluso la prova all’ottavo posto assoluto. Un successo per i due, già secondi al precedente Rallye du Touquet, che nell’avvio del rally ha iniziato ad essere abbastanza perentorio grazie al vantaggio del pilota francese che, a fine della prima giornata, poteva contare su un vantaggio di oltre 30”. Il giorno dopo il bottino delle vittorie di Ciamin si è allungato di altre 4 prove speciali che gli hanno così consentito di blindare il trionfo di categoria. Non pago, il giovane driver ha conseguito anche la Coppa Michelin, che va alla migliore vettura in classifica su due ruote motrici: e questo nonostante Ciamin avesse notato che il percorso del Rally Lyon-Charbonnières non fosse sulla carta sulla sua lunghezza d’onda, ma a dargli man forte ci ha pensato proprio l’Abarth 124 Rally che «è competitiva anche su strade veloci che richiedono molta potenza», sostiene Ciamin, pronto alla prossima sfida del calendario.

Anche la Slovenia è stata vittoriosa per la casa dello Scorpione e il team e l’equipaggio che hanno schierato la vettura. Il Rally Vipavska ha visto una grande prestazione del team Bernini Rally con la coppia Andrea Nucita e Marco Vozzo, che hanno la meglio nella categoria R-GT e si prendono anche il terzo posto nella classifica assoluta: a ciò si aggiunge anche la ciliegina sulla torta della vittoria nell’ultima prova speciale, beffando avversari con vetture di categoria R5 a quattro ruote motrici, quindi di livello e prestazioni più elevate. Nucita, che con il suo navigatore è impegnato in questa stagione anche nel CIR, ha dichiarato alla fine del Rally Vipavska che l’Abarth 124 Rally «può essere l’auto giusta per mettersi in luce in tutti campionati» e il lavoro di sviluppo che sta portando avanti il team la sta rendendo, conclude, più veloce ed affidabile.

Infine, si è disputato nel weekend l’evento in pista dell’Italian F4 Championship powered by Abarth, dove si sono distinti Enzo Fittipaldi e Leonardo Lorandi: qui i dettagli della prima prova del calendario, svoltasi sul circuito di Adria su monoposto Tatuus spinte dal motore Abarth T-Jet da 160 CV.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati