Suzuki Rally Trophy | Al Rally Sanremo il secondo round del torneo su SWIFT

Rivia e Martinelli i favoriti. Il giovane Cogni terzo incomodo

Suzuki Rally Trophy - In occasione del 65esimo Rallye Sanremo, al via dall'11 aprile, ci sarà la seconda tappa del Suzuki RAlly Trophy, con protagoniste le SWIFT Sport 1600 R1B e SWIFT 1.0 BoosterJet RSTB. Elenco partenti, calendario ed albo d'oro
Suzuki Rally Trophy | Al Rally Sanremo il secondo round del torneo su SWIFT

Il Rallye Sanremo, giunto alla sua 65esima edizione, sarà anche l’occasione per ospitare il secondo round del Suzuki Rally Trophy. Nel fine settimana che va dall’11 al 14 aprile la città dei fiori ospiterà quindi, oltre al grande evento valido per il CIR, anche la competizione monomarca su SWIFT Sport 1600 R1B e SWIFT 1.0 BoosterJet RSTB, con pneumatici Toyo, giunta alla quinta edizione e che darà il via alle danze da venerdì 13 (bando alla scaramanzia) per concludersi il giorno dopo.

Dopo l’esordio al Ciocco le Suzuki hanno impressionato per le notevoli prestazioni offerte dalle vetture, equipaggiate con la tecnologia data dalla piattaforma HEARTECT, fiore all’occhiello della casa di Hamamatsu (parliamo della sottoscocca più rigida, omogenea nelle sue componenti per aumentare il comfort di guida e dotata di una struttura più leggera); il propulsore con una cilindrata da 1000, i 3 cilindri, le 12 valvole ad iniezione diretta e il turbocompressore compatto, a bassa inerzia e bassi regimi, completano la gamma delle caratteristiche delle SWIFT che le rendono molto performanti, alla pari in potenza dei motori aspirati di cilindrate più grandi.
Su queste avanguardie delle ricerca e sviluppo Suzuki si presenteranno al via da Sanremo dieci concorrenti, tra cui il vincitore della prima prova al Rally del Ciocco Simone Rivia nonché trionfatore all’ultima edizione della Suzuki Rally Cup a bordo della Sport 1600 R1B. Ma l’emiliano della Movisport dovrà guardarsi dai passi in avanti compiuti dalla SWIFT 1.0 BoosterJet omologata nella categoria Racing Start (classe RSTB 1.0), per quanto riguarda l’assetto e la gestione in gara, decisamente migliorate rispetto alla versione precedente. Ne sa qualcosa Stefano Martinelli, che proprio su questa vettura ha concluso il Ciocco al secondo posto nella generale e al quarto nella classifica tricolore R1. Saranno quindi Rivia e Martinelli i principali contendenti che accenderanno la sfida del Suzuki in terra ligure, ma attenzione anche al giovanissimo talento emergente di Giorgio Cogni su SWIFT Sport 1600 R1 che, seppur sfortunato al Ciocco dove ha salutato i sogni di gloria per via di un inopinato rallentamento, arriva con i favori del pronostico forte del terzo posto in terra toscana e l’attuale leadership negli Under 25. Lo stesso Rivia, alla fine della stagione 2017 della Suzuki Rally Cup, si era complimentato con il piacentino per la tempra mostrata in gara.
Tra gli altri dieci piloti al via ricordiamo anche lo svizzero Andrea Pollarolo sulla SWIFT 1.0 BoosterJet RSTB, anch’esso reduce da un Ciocco travagliato; ancora il siciliano Sergio Denaro, il vicentino Andrea Scalzotto, il toscano Marco Caldani, il piemontese Fabio Poggio, il veneto Paolo Strabello e Martino Cazzola.
Ecco la lista completa degli iscritti alla seconda prova Suzuki Rally Trophy del calendario:

44) Rivia Simone – Faettini Nicolo (Suzuki SWIFTR1B Versilia Rally Team);

45) Cogni Giorgio – Zanni Gabriele (Suzuki SWIFTR1B – Meteco Corse);

46) Denaro Sergio – De Paoli Marta (Suzuki SWIFTR1B – CST Sport);

47) Scalzotto Andrea – Andrian Fabio (Suzuki SWIFTR1B – Funny Team);

48) Strabello Paolo – Scardoni Paolo (Suzuki SWIFTR1B – Destra 4);

49) Cazzola Martino – Bianchi Davide (Suzuki SWIFTR1B – Destra 4);

51) Martinelli Stefano – Baldacci Sara (Suzuki SWIFT1.0 BoosterJet RSTB – G.R. Motorsport);

52) Poggio Fabio – Balducchi Martina (Suzuki SWIFT1.0 BoosterJet RSTB – CST Sport);

53) Caldani Marco – D’Alessandro Joe (Suzuki SWIFT1.0 BoosterJet RSTB – Freddy’s Team);

54) Pollarolo Andrea – Pozzoni Alessandra (Suzuki SWIFT1.0 BoosterJet RSTB);

Oltre ai 10 trofeisti, ritorna per la sola gara del Rallye di Sanremo:

55) Ventoso Nicolò – Boi Sonia (Suzuki SWIFT Sport RS 1.6 – Racing For Genova)

Questa l’attuale classifica (conduttori): 1. Rivia Simone punti 20; 2. Martinelli Stefano 16; 3. Cogni Giorgio 13; 4. Peloso Corrado 10; Poggio Fabio 8; 5. Soliani Marco 7; 6. Denaro Sergio 6. Navigatori: 1. Faettini Nicolò 20; 2. Baldacci Sara 16; 3. Iguera Massimo 10; 4. De Paoli Marta 6.

Il calendario del Suzuki Rally Trophy vedrà come prossimi appuntamenti il 6 maggio per la 102° Targa Florio; a seguire 27 maggio 51° Rally Elba 2018, 22 luglio Rally Roma Capitale, 23 settembre 25° Rally Adriatico (terra) ed infine il 14 ottobre il 36° Rally Due Valli.

Questo l’Albo d’Oro Suzuki Rally Trophy: 2014 Michele Tassone; 2015 Alessandro Uliana; 2016 Jacopo Lucarelli, Under 25 Coppe; 2017 Lorenzo Coppe, Under 25 Lorenzo Coppe, Campione Italiano R1 Stefano Martinelli.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati