WRC | Hyundai Motorsport conserva il primato in classifica costruttori dopo il Tour de Corse

Un nuovo podio di Thierry Neuville conferma la velocità e la costanza della i20 WRC

Tour de Corse Le tre vetture hanno terminato nei primi sette con una gara costante
WRC | Hyundai Motorsport conserva il primato in classifica costruttori dopo il Tour de Corse

Hyundai Motorsport conserva il primato nella classifica costruttori del WRC dopo il Tour de Corse. Nonostante un weekend difficile, le tre Hyundai i20 hanno stretto i denti e, grazie ad un prova costante e priva di errori, hanno terminato tutte in top ten, portando ad Alzenau punti importanti.

Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul si sono riscattati dall’errore commesso nelle prove pre gara, quando hanno disintegrato la i20 “test”, precipitando sotto un ponte. Durante i tre giorni di prove speciali hanno invece condotto una corsa pulita e priva si sbavature, e nonostante in questa occasione non abbiano avuto il passo per vincere, hanno gestito bene la propria velocità per terminare al terzo posto assoluto.

Discorso simile per Dani Sordo, che dopo la prestazione maiuscola del Rally del Messico, è sceso in strada con meno velocità, nonostante sia uno specialista dell’asfalto. Sordo, navigato dal fido Carlos del Barrio, ha però corso in maniera intelligente, cogliendo un quarto posto molto importante.

Anche Andrea Mikkelsen ha dovuto stringere i denti per l’intero weekend, dicendosi deluso dalla propria prestazione. Il norvegese, quando si è accorto di non avere la velcoità per giocarsi il podio, ha pensato a gestire la corsa, concludendo comunque con una positiva zona punti.

“Partendo dalle considerazioni positive – ha commentato il Team Principal Michel Nandan – abbiamo conquistato il quarto podio individuale della stagione con Thierry al terzo posto, mentre il risultato di Dani, soltanto una posizione più dietro, ha aggiunto punti fondamentali in ottica costruttori permettendoci di rimanere in testa. Attualmente siamo tutti molto vicini e penso che sarà così per tutta la stagione. Non possiamo permetterci di avere weekend difficili come questo troppo spesso, quindi dovremo lavorare ancor più duramente per migliorare le nostre prestazioni su asfalto. Ci sono molte lezioni da imparare da questo rally”.

Classifica Finale – Rally di Corsica 2018
1 S. Ogier J. Ingrassia Ford Fiesta WRC 3:26:52.7
2 O. Tänak M. Järveoja Toyota Yaris WRC + 36.1
3 T. Neuville N. Gilsoul Hyundai i20 Coupe WRC + 1:07.5
4 D. Sordo C. del Barrio Hyundai i20 Coupe WRC + 2:02.6
5 E. Evans P. Mills Ford Fiesta WRC + 2:06.1
6 E. Lappi J. Ferm Toyota Yaris WRC + 2:33.5
7 A. Mikkelsen A. Jæger Hyundai i20 Coupe WRC + 2:43.4
8 J. Kopecky P. Dresler Skoda Fabia R5 + 10:34.8
9 K. Meeke P. Nagle Citroën C3 WRC + 10:40.5
10 Y. Bonato B. Boulloud Citroën C3 R5 + 12:26.0

2018 FIA World Rally Championship – Classifica Piloti
1 S. Ogier 84
2 T. Neuville 67
3 O. Tanak 45
4 A. Mikkelsen 41
5 K. Meeke 36
6 E. Lappi 36
7 J.M Latvala 31
8 D. Sordo 30
9 C. Breen 20
10 E. Evans 18
11 S. Loeb 15
12 H. Paddon 10

2018 FIA World Rally Championship – Classifica Costruttori
1 Hyundai Shell Mobis World Rally Team 111
2 M-Sport Ford World Rally Team 107
3 Toyota Gazoo Racing World Rally Team 93
4 Citroën Total Abu Dhabi World Rally Team 81

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati