Renault Clio Cup Italia | Simone Di Luca (Faro Racing) vince il primo round al Mugello

I risultati finali del primo round della Clio Cup Italia

Clio Cup Italia - Si è concluso il weekend del Mugello che ha visto dominare nelle due prove il portacolori della Faro Racing. La sfortuna pregiudica la prestazione di Matteo Poloni, straordinaria rimonta di Christian Mancinelli in Gara 1
Renault Clio Cup Italia | Simone Di Luca (Faro Racing) vince il primo round al Mugello

E’ Simone Di Luca il vincitore del primo round della Clio Cup Italia, il trofeo monomarca Renault che ha incominciato la stagione 2018 al Mugello. Il pilota della Faro Racing, già vincitore del campionato nel 2008, ha conquistato le due prove del weekend dopo aver centrato il secondo e terzo miglior tempo nelle due sessioni di qualifiche, dietro Matteo Poloni (alla prima uscita con il team Essecorse).

Nella Gara 1 del mattino Di Luca ha avuto la meglio proprio su Poloni, che paga una uscita fuori pista sulla ghiaia dalla quale però recupera, issandosi al secondo posto, e facendo registrare il giro più veloce. Non è andata meglio alla Composit Motorsport e ai suoi piloti Felice Jelmini (noie alla ruota) e Fabrizio Ongaretto, entrambi dietro Poloni e Di Luca nel momento in cui il primo si è reso protagonista dell’escursione fuori pista. Straordinaria invece la rimonta del debuttante assoluto alla Clio Cup Christian Mancinelli: il venticinquenne della Melatini Racing scala le posizioni dalla tredicesima alla terza dove conclude la gara. A farne le spese lo sloveno Bostjan Avbelj (Lema Racing), che avrebbe concluso terzo se non avesse avuto un problema alla ruota che lo ha fermato ai box. Giù dal podio Paolo Felisa (Composit Motorsport) e Andrea Mosca (Faro Racing), che si classificano quarto e quinto.

Anche la Gara 2 è stata stregata per Poloni, che perde posizioni a favore di Jelmini, il quale a sua volta ha provato a tenere il passo di gara di Di Luca; ma il pilota della Faro è stato autore di un sorpasso da manuale a dieci minuti dallo scadere del tempo, proprio ai danni dell’avversario della Composit. Di Luca così riesce a mantenere saldamente la testa della Gara 2 e conclude la corsa con un vantaggio esiguo, solo 87 millesimi su Jelmini.
Riscatta la prova del mattino Bostjan Avbelj che si piazza al terzo posto, mentre il resto della top 5 è completato da Massimiliano Danetti (MC Motortecnica) e Filippo Distrutti (NextOneMotorsport).

Concludiamo questo bilancio del primo round del campionato targato Fast Lane Promotion con i risultati della Clio Cup Press League by Renault Italia, con al via venti iscritti al round di inaugurazione. La gara riservata ai giornalisti ha visto il piazzamento al tredicesimo posto nella prima prova di Paolo Pirovano di Motorpad, mentre Andrea Stassano di Quattroruote sì è avvicinato ai primi dieci chiudendo la sua gara all’undicesimo posto.

Appuntamento ora al circuito di Misano il 5 e 6 maggio per il secondo round della Clio Cup Italia.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati