Renault Clio Cup Italia ed Agricola Montespada, continua la partnership d’eccellenza

Il podio vedrà protagonista lo spumante dell'azienda sarda

Renault Clio Cup Italia - Anche quest'anno l'Agricola Montespada sarà al fianco dei piloti premiati sul podio della Clio Cup Italia. Due realtà che puntano da questa stagione ad aprirsi all'estero
Renault Clio Cup Italia ed Agricola Montespada, continua la partnership d’eccellenza

Agricola Montespada si conferma per il quarto anno di fila partner d’eccezione della Clio Cup Italia: anche nella stagione 2018, che partirà ufficialmente il 7 e l’8 di questo mese con la prima prova al Mugello, l’azienda del nord Sardegna produttrice dei vini fornirà per le premiazioni lo spumante brut di qualità creato ad hoc, il Podium – Sparkling Moment, da stappare sul podio.

L’Agricola Montespada è una autentica eccellenza dell’agroalimentare italiano: situata nel cuore della Gallura, muove i primi passi nel 1992 nella produzione dell’uva per poi specializzarsi dal 2005 anche nel settore vinicolo. Oggi Montespada è una realtà che dal 1996 può vantare la Denominazione di Origine Controllata e Garantita per il suo Vermentino di Gallura, coltivato nei circa 40 ettari della proprietà, oltre a produrre il Carignano nelle zone più aride. L’azienda ha ricevuto inoltre nella sua storia riconoscimenti dalla 5Stars Wines nel 2017, la medaglia d’argento Grenaches Du Monde nel 2014 per il Cannonau Doc, oltre ad essere comparsa nella guida dei vini del Gambero Rosso 2017 ed ottenere nello stesso anno il riconoscimento per la sua attitudine ecofriendly dalla guida Vinibuoni.
Forte della solidità dei suoi successi e di una crescita continua, l’Agricola Montespada prosegue quindi la sua partnership con la Clio Cup italiana introducendo per questa stagione una nuova etichetta per lo spumante che verrà stappato dai piloti premiati sul podio, che unisce la bandiera a scacchi con il sole simbolo dell’azienda. Roberto Albertini, presidente della realtà vinicola sarda, esprime tutta la sua soddisfazione per il connubio con il campionato monomarca Renault e per aver rinnovato la collaborazione con la Fast Lane Promotion, organizzatrice della Clio Cup: quest’anno l’Agricola Montespada, spiega Albertini, vira verso l’internazionalizzazione del marchio e del prodotto, perciò quale migliore occasione che il rinnovo della partnership con il campionato delle RS 1.6 Turbo che si apre anch’esso da questa stagione all’estero, con l’ultima gara che si svolgerà sul circuito francese Paul Ricard, storico teatro di Gp di Formula 1, Motomondiale e Superbike nonché noto per la curva di Signes al culmine di un rettilineo velocissimo, e che ospiterà anche le finali internazionali della Clio Cup.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati