Wrc: Citroën prepara il ritorno di Loeb nel Rally del Messico. Accanto a lui Kris Meeke

Wrc: Citroën prepara il ritorno di Loeb nel Rally del Messico. Accanto a lui Kris Meeke

Reduce dal primo podio stagionale ottenuto da un grande Craig Breen in Svezia, il Citroen Total Abu Dhabi WRT arriva in Messico per la terza prova stagionale con il morale alto e una line up inedita. Nel primo rally su terra della stagione, saranno infatti gli equipaggi Kris Meeke – Paul Nagle e Sébastien Loeb – Daniel Elena a portare in strada le due C3 WRC 2018.

Il pilota irlandese, dopo un buon avvio di campionato in uno dei Rally di Montecarlo più difficili e insidiosi di sempre, ha mancato l’obiettivo in Scandinavia, dove a causa di una posizione di partenza sfavorevole ha vissuto un fine settimana molto difficile, culminato nel ritiro di sabato a causa di un contatto con la vettura di Tanak. Meeke sarà dunque chiamato al riscatto, anche perché in Svezia il suo compagno di colori Breen ha dimostrato che la vettura è competitiva e pronta a giocarsi la vittoria assoluta.

La vera novità sarà il ritorno di Sébastien Loeb, nove volte campione del mondo rally proprio con Citroen. L’Alsaziano ha deciso di tornare a dar man forte alla squadra dopo i primi test della passata stagione, con un programma parziale che lo vedrà impegnato anche in Corsica e Catalunya.

Per ottenere un buon risultato sarà importantissimo sfruttare al meglio la posizione di partenza favorevole della prima giornata di gara. Citroen può comunque guardare con ottimismo al fine settimana che li attende, avendo trionfato nel Rally del Messico sette volte su tredici edizioni, di cui sei con Loeb (2006, 2007, 2008, 2010, 2011 e 2012) e una con Meeke, proprio nella passata stagione.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati