Davide Rigon conferma i propri piani per il 2018: sarà al via del FIA WEC e del Blancpain Endurance

Una stagione molto impegnativa attende Davide che correrà in due 24h

Davide Rigon conferma i propri piani per il 2018: sarà al via del FIA WEC e del Blancpain Endurance

Davide Rigon è ormai uno dei piloti di riferimento del cavallino rampante nelle competizioni Gran Turismo. Il pilota di Thiene è stato confermato al via della Super Season del Campionato del Mondo FIA WEC, a bordo della Ferrari 488 GTE #71 del Team AF Corse che condivide da anni con Sam Bird. Sarà una stagione molto particolare, caratterizzata da un calendario lunghissimo: la prima prova di campionato è prevista il 5 maggio 2018 a Spa Francorchamps, tradizionale antipasto per la 24h di Le Mans del 16-17 giugno. Sarà poi la volta della 6 ore di Silverstone in agosto, seguita dalla trasferta asiatica al Fuji e a Shanghai. Il campionato proseguirà poi nel 2019 con l’inedita 1500 miglia di Sebring, per poi concludere con le edizioni 2019 della 6 ore di Spa e della 24h di Le Mans.

Una stagione lunghissima ed estenuante attende dunque Davide, che nel frattempo continuerà nel lavoro di sviluppo al simulatore F1, dove sta già macinando chilometri virtuali a bordo della Ferrari SF71H. Non solo, Davide è stato confermato per il secondo anno consecutivo al volante della Ferrari 488 GT3 del team russo SMP Racing nella Blancpain GT Series Endurance Cup, dove dividerà l’abitacolo con Mikhail Aleshin e Miguel Molina.

Il calendario in questo caso è composto da cinque appuntamenti: si partirà da Monza, gara di casa di Davide, per poi correre a Silverstone, al Paul Ricard e a Spa Francorchamps il weekend del 26-29 luglio la storica 24h. Infine, il gran finale di Barcellona che assegnerà uno dei titoli più ambiti del panorama GT.

“Sarà una stagione veramente intensa e ricca di appuntamenti sia in pista che al Simulatore F1 della Scuderia Ferrari, ma sono ansioso di tornare a guidare. Nonostante il maltempo di queste settimane stiamo mettendo a punto la nostra Ferrari 488 GTE poiché nel FIA WEC vogliamo confermare il titolo Costruttori. Per quanto mi riguarda proverò nuovamente a giocarmi il titolo mondiale. Anche quest’anno mi aspettano due 24 Ore (Le Mans e Spa-Francorchamps) il cui conteggio sale a tre considerando l’appuntamento del 2019 che chiuderà la super-season del FIA WEC. Vincere a Le Mans è sicuramente uno dei miei grandi obiettivi. Dopo il podio 2015 spero sia l’anno giusto. Sono molto contento di poter continuare a guidare per Ferrari. Insieme vogliamo raggiungere ancora importanti traguardi” commenta Davide Rigon.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati