Italiano Sport Prototipi – Kennol sarà il lubrificante delle Wolf GB08 Thunder

Obiettivo massima affidabilità e sicurezza

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Italiano Sport Prototipi – Kennol sarà il lubrificante delle Wolf GB08 Thunder

Le Wolf GB08 Thunder del Campionato Italiano Sport Prototipi si avvarranno del lubrificante Kennol. Dopo un lavoro avviato già nei mesi scorsi con i tecnici del marchio ex F.1, la Casa francese ha realizzato due prodotti specifici per le vetture motorizzate Aprilia RSV4. Si tratta del Kennol Grand Prix 10W50 4T, interamente sintetico ed appositamente realizzato per l’impiego agonistico di motori motociclistici quattro tempi ad alte prestazioni, ed il Kennol Ultimate 75W140, specifico per le trasmissioni delle auto da competizione ad alte prestazioni. I test dinamometrici hanno già dimostrato ottimi risultati con le medesime prestazioni garantite dal 5W40 consigliato dalla casa produttrice, ma che in questo caso sono ottenute con una maggiore viscosità a tutto vantaggio della sicurezza ed affidabilità.

“Il nostro partner Kennol ha trovato le soluzioni ideali per garantire ai motori Aprilia le migliori prestazioni salvaguardando però le componenti meccaniche –  ha dichiarato Giovanni Bellarosa, General Manager della Wolf Racing Cars – Questo permette di garantire a tutti i nostri team una gestione tecnica ottimale”.

“È sempre un piacere lavorare con la Wolf Racing Cars – dichiara Vincent Montel, Communication & Marketing Director di Kennol – sappiamo bene come sviluppi e costruisca alcuni dei migliori prototipi al mondo. La sfida è emozionante. Questa volta siamo orgogliosi di mostrare le prestazioni di livello mondiale dei nostri olii per motori motociclistici”.

13th febbraio, 2018

Tag:,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini