WTCR – Honda al via con Guerrieri e Monteiro

Guideranno le Civic del Münnich Motorsport e Boutsen Ginion Racing

WTCR – Honda al via con Guerrieri e Monteiro

Esteban Guerrieri e Tiago Monteiro saranno al via della FIA World Touring Car Cup dopo aver firmato rispettivamente con ALL-INKL.COM Münnich Motorsport e Boutsen Ginion Racing. I piloti Honda, protagonisti fino allo scorso anno nel WTCC, ora saliranno sulle nuove Honda Civic Type R TCR per i 10 eventi previsti del WTCR. Il 33enne argentino continua quindi la sua avventura nel Mondiale dopo aver dimostrato l’enorme talento, mentre per il 41enne portoghese è il ritorno in azione dopo il serio infortunio dell’anno scorso.

François Ribeiro, capo di Eurosport Events (promoter del WTCR): “Abbiamo due grandi notizie in un colpo solo, con due ottimi piloti in griglia per la stagione d’apertura del WTCR assieme ad una coppia di squadre di spessore. Inoltre Tiago Monteiro potrà tornare in azione dopo i duri allenamenti che lo hanno costretto a rinuciare alla rincorsa al titolo 2017. E’ fantastico poterlo rivedere in pista e pronto per combattere per la corona iridata, gli auguro il meglio. Su Esteban Guerrieri posso dire che mi ha stupito fin dal primo momento che ha debuttato nel WTCC nel 2016. Le vittorie ottenute da privato con Campos Racing hanno sottolineato quanto sia forte e infatti ha sostituito Tiago senza farlo rimpiangere. Non c’è dubbio, si meritava questa occasione ed è un concorrente sudamericano molto importante”.

Monteiro ha aggiunto: “Sono contentissimo di restare nella famiglia Honda Racing per un altro anno. Abbiamo iniziato a lavorare assieme nel 2012 e siamo stati in grado di crescere passo dopo passo, fino ad arrivare a giocarci il titolo Mondiale l’anno scorso, sfumato solo a causa del mio incidente. Gli ultimi sei mesi sono stati davvero durissimi, ma grazie all’incredibile sostegno di tutti ora sono di nuovo in grado di salire su un’auto da corsa. Boutsen Ginion Racing è un team molto forte che ha già vinto gare nel TCR, per cui non vedo l’ora che la stagione abbia inizio”.

Guerrieri ha detto: “Lo scorso anno è stato molto intenso e il primo nel Mondiale Turismo, per cui sono felicissimo di salire ancora a bordo della Honda Civic anche nel 2018. Il TCR è la categoria turismo che sta crescendo più velocemente e sono contento di far parte del programma di ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, squadra contro cui ho lottato nel 2017 nel WTCC. Hanno dimostrato di essere capaci a mettere a punto le auto e sono molto ottimista in ottica titolo”.

Masashi Yamamoto, General Manager di Honda – Motor Sports Division: “Siamo lieti che ALL-INKL.COM Münnich Motorsport e Boutsen Ginion Racing abbiano scelto Honda e la Civic TCR per correre in FIA World Touring Car Cup. Per noi è anche un grande onore proseguire il rapporto con due piloti che riteniamo far parte della famiglia di Honda Racing. Crediamo nel lavoro di JAS Motorsport e per questo li vediamo fra i favoriti per la vittoria. Con le rispettive Civic TCR, ci auguriamo di vederli vincere nel WTCR”.

Alessandro Mariani, AD di JAS Motorsport: “Siamo molto contenti che le Honda Civic TCR costruite nella nostra sede di Milano possano essere al via della FIA World Touring Car Cup con due team importanti come ALL-INKL.COM Münnich Motorsport e Boutsen Ginion Racing. Dallo scorso ottobre, la Civic ha percorso oltre 3000km di test e preso parte alla 24h di Dubai. Al debutto si è mostrata competitiva e migliorata in diverse aree rispetto al precedente modello, che per altro ha vinto 12 titoli nel 2017. Non vediamo l’ora di intraprendere questa avventura”.

ALL-INKL.COM Münnich Motorsport e Boutsen Ginion Racing annunceranno gli altri piloti prossimamente.La FIA World Touring Car Cup scatterà dal Circuit Moulay El Hassan di Marrakech, in Marocco, il 7-8 aprile.

Leggi altri articoli in Touring

Commenti chiusi

Articoli correlati