Formula E – Anteprima Marrakech: Bird e DS Virgin in Marocco per confermare il primato in classifica

Formula E – Anteprima Marrakech: Bird e DS Virgin in Marocco per confermare il primato in classifica

A distanza di un mese dal primo doppio round stagionale di Hong Kong l’ABB FIA Formula E Championship torna in pista. Proprio nella giornata di oggi (martedì 9 gennaio) è infatti arrivato l’annuncio di una nuova partnership a lungo termine con il gruppo ABB, leader nel settore dell’ingegneria elettrica, robotica e di tecnologie di automazione. Formula E e ABB sono due società pionieristiche nel proprio campo e si muovono parallelamente nella stessa direzione nell’ambito dell’elettrificazione.

La partnership comincerà immediatamente e già sabato a Marrakech sarà possibile vedere la vettura dell’organizzazione con la nuova livrea. Sarà possibile seguire l’e-prix marocchino in diretta alle 17 su Italia 2 e su Eurosport, mentre le qualifiche sono previste alle ore 13.

Sarà un e-prix sicuramente molto interessante: tutto gli occhi saranno puntati su Sam Bird e il team DS Virgin, leader del campionato piloti con 35 punti dopo le prime due gare stagionali. Il vantaggio del pilota inglese è però molto esiguo: sono solo due i punti di vantaggio nei confronti di Jean-Eric Vergne e sei su Felix Rosenqvist. Il pilota svedese l’anno scorso dominò proprio gran parte della corsa in terra africana, salvo poi dover cedere il passo a Sebastien Buemi. Il pilota svizzero e l’acerrimo rivale Lucas Di Grassi sono chiamati alla riscossa dopo un debutto stagionale tremendo, che li ha visti relegati nelle retrovie per l’intero weekend di Hong Kong.

Attenzione anche ad Edoardo Mortara, leader fino a due giri dalla conclusione della seconda manche, quando un errore in fase di frenata gli ha fatto perdere due posizioni. Il pilota italiano, nativo di Ginevra, ha comunque dimostrato di avere un grande potenziale e in Marocco potrebbe tentare di riprendersi la vittoria mancata per pochissimo. Attenzione anche alle due Jaguar, che nell’ex colonia britannica hanno conquistato un terzo e un quarto posto con Mitch Evans e Nelson Piquet Jr. Sullo schieramento di partenza ci saranno ben due new entry: Tom Blomqvist riprende il proprio posto in casa Amlin Andretti, mentre Jose Maria Lopez farà il proprio ritorno nella categoria al posto di Neel Jani, che ha abbandonato il Team Dragon dopo appena un round.

Il giorno dopo l’e-prix di Marrakech sarà tempo per il primo Rookie test della categoria. In pista ben due piloti italiani: Antonio Giovinazzi salirà sulla DS Virgin, mentre Andrea Caldarelli avrà l’occasione di provare una Dragon.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati