Formula E – Hong Kong: Bird e DS Virgin partono col botto! Buemi e Di Grassi fuori dai punti

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Formula E – Hong Kong: Bird e DS Virgin partono col botto! Buemi e Di Grassi fuori dai punti

Non poteva iniziare meglio la stagione di Sam Bird e del team DS Virgin che si sono aggiudicati la prima corsa della quarta stagione di Formula E. Scattato dalla prima fila, il pilota inglese è stato molto bravo a mettere pressione al poleman Jean-Eric Vergne nelle prime di fasi di corsa e a sopravanzarlo giusto prima del cambio vettura. Bird però ha commesso un clamoroso errore proprio in occasione del pit stop, quando è arrivato troppo veloce rischiando di investire un uomo dell’organizzazione. Il team DS Virgin ha però mantenuto il sangue freddo, permettendo al proprio pilota di fare regolarmente il cambio vettura uscendo nuovamente al primo posto.

La direzione gara si è però vista costretta a comminare un Drive Through al leader della corsa, ma Bird è comunque riuscito a mantenere la vetta della gara, aiutato da un JEV in evidente difficoltà. L’alfiere Techeetah, autore di una spettacolare pole position con testacoda sulla linea del traguardo (posta appena in uscita dell’ultima curva) , ha sofferto per tutta la corsa, ma è stato molto bravo a non commettere errori. Cosa non facile considerando che prima Bird e poi Heidfeld l’hanno braccato da molto vicino. Ma, mentre Bird è riuscito a sopravanzarlo, il pilota tedesco si è dovuto accontentare della terza posizione.

Quarto posto per Nelson Piquet Jr, bravissimo a ritardare la sosta di parecchi giri. Il brasiliano ha trascinato il team Jaguar al miglior risultato della propria breve carriera nella categoria full electric. Quinta posizione per un brillante Daniel Abt, che si è dimostrato più veloce del compagno di squadra Lucas Di Grassi nel corso di tutta la giornata. Il campione in carica ha avuto una corsa tormentata: a seguito di un contatto proprio con il compagno di squadra Abt, Di Grassi è stato costretto a rientrare ai box con la sospensione posteriore sinistra danneggiata e ha così dovuto cambiare vettura prima del necessario, scivolando in fondo al gruppo.

Non è andata meglio al suo acerrimo rivale Sebastien Buemi, dodicesimo al traguardo. L’alfiere Renault e.dams ha sbattuto nelle prove libere, mentre in gara ha commesso un errore, scivolando fuori dalla top ten. Buone notizie per il tricolore: Edoardo Mortara ha colto un buon ottavo posto nella sua prima corsa di Formula E, concludendo alle spalle di Da Costa e Rosenqvist e davanti a Lynn e Prost. Undicesimo Luca Filippi, penalizzato con un Drive Through per un contatto nelle prime fasi di gara.

2nd dicembre, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini