Monza Rally Show 2017 | Mikkelsen-Neuville al comando al termine della prima tappa

Le Hyundai la fanno da padrona con Mikkelsen-Neuville e Cairoli

Monza Rally Show - I due assi del WRC Mikkelsen e Neuville precedono Cairoli e Bonanomi al termine della prima giornata. Valentino Rossi è quarto dopo aver ricevuto 5" di penalità
Monza Rally Show 2017 | Mikkelsen-Neuville al comando al termine della prima tappa

È stata appannaggio della strana coppia composta da Andreas Mikkelsen e Thierry Neuville la prima tappa del Monza Rally Show 2017. I due piloti ufficiali Hyundai nel Campionato Mondiale Rally hanno aperto le danze conquistando la PS1, per poi accontentarsi del quarto posto in quella successiva. Un piazzamento che comunque li porta in prima posizione assoluta, complice una penalità di 5″ inflitta a Valentino Rossi, reo di aver abbattuto un cono nell’ultima prova di giornata.

Il Pesarese è apparso comunque tranquillo: da veterano della kermesse brianzola sa che sarà domani la giornata in cui attaccare al massimo. Tra i due equipaggi però si sono inseriti Tony Cairoli, desideroso di riscatto dopo la deludente edizione 2016, e Marco Bonanomi, vincitore della PS2 “Parabolica 1”. Craig Breen, pilota Citröen nel WRC, chiude la top five nella sua prima tappa in Brianza. Il pilota nordirlandese è navigato per l’occasione dalla sua dolce metà, Tamara Molinaro, per una volta navigatrice.

Seguono Alessandro Perico e Andrea Crugnola, rapidissimo con la sua Skoda Fabia R5. Il pilota di varese è leader nella classe R5, ma domani dovrà guardarsi le spalle dal rimontante Paolo Andreucci, attardato nella prima PS a causa di un’errata posizione dei fari supplementari, come ha ammesso lui stesso: “Purtroppo nella prima prova speciale ho regolato male i fari e ho corso alla cieca, prendendomi un bel distacco! Nella seconda PS però mi sono rifatto recuperando un po’ di terreno ed ora mi trovo nella top ten assoluta. Mi è piaciuta molto però la partenza da piazza Trento e Trieste nel centro storico di Monza. Spero regalare spettacolo nei prossimi giorni, soprattutto al Master Show!”.

A separare Crugnola e Andreucci in classe R5 c’è Luca Tosini, vero e proprio outsider sulla sua Skoda Fabia. Ottavo posto assoluto per Stefano D’Aste su Ford Fiesta WRC; mentre Andrea Nucita sta dominando la classe R-GT a bordo della sua Abarth 124 Rally.

Crediti foto: Beretta

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati