F4 Abarth | Aldo Festante di rimonta al Mugello in Gara 3

Un calo di prestazioni della monoposto non ha permesso al pilota italo-canadese di dare il massimo

di

Aldo Festante - Il secondo round della F4 Championship powered by Abarth sulla pista del Mugello si è concluso tiepidamente, con una sesta posizione in Gara 3.

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F4 Abarth | Aldo Festante di rimonta al Mugello in Gara 3

Il sesto appuntamento dell’Italian F4 Championship powered by Abarth, tenutosi sul circuito del Mugello, si è concluso con un bilancio piuttosto negativo: 11° posto in Gara 1, 13° in Gara 2, e un buon miglioramento in Gara 3, conclusasi con un 6° posto.

Sebbene le qualifiche siano partite in maniera positiva con una 9° e una 7° posizione, le prestazioni del giovane pilota Capuano sono drasticamente peggiorate all’accensione dei semafori verdi di Gara 1 a causa di una perdita di velocità della macchina, che ha condizionato tutto il weekend di gara.

Un problema quindi che si ripresenta dopo l’insoddisfacente weekend di Imola, dove si è visto il ritiro del pilota per motivi tecnici legati alla vettura. Gara 2 è stata doppiamente sfortunata a causa di un fuori pista dovuto all’asfalto sporco in prossimità di una curva, dove diversi piloti sono finiti in ghiaia.

Le dichiarazioni di Aldo Festante:
“Un weekend molto impegnativo, come da previsione. Sono stato abbastanza soddisfatto della prestazione avuta in qualifica visto e considerato il gap che dovevamo colmare in FP1, ma nelle giornate di sabato e domenica abbiamo quasi inspiegabilmente perso velocità in linea dritta, non riuscivo a combattere con gli altri piloti, a volte sul rettilineo venivo sorpassato come fossi un birillo mentre io faticavo a prendere una scia. Con gara 3 abbiamo limitato i danni anche se, oltre alla mancata velocità in rettilineo, un problema alle sospensioni mi ha reso la vita ancora più difficile. Mi sono salvato grazie ad una strategia di gomma favorevole e una difesa molto aggressiva in determinate fasi di gara che avrebbero potuto essere compromettenti”.

10th ottobre, 2017

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini