TCR – MINI: piano per l’approdo nel 2018

Sviluppata da LAP Motorsports grazie al supporto della divisione USA

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
TCR – MINI: piano per l’approdo nel 2018

Tra i costruttori che si uniranno alla lista dei presenti nel TCR ci sarà anche la MINI, attualmente in fase di sviluppo grazie al team LAP Motorsports, impegnato al tempo stesso con la John Cooper Works nella classe ST (Street Tuner) dell’IMSA Continental Tire Sportscar Challenge dalla stagione 2014.

Supportata da MINI USA, la squadra di Brownsburg, che ha iniziato la progettazione del mezzo nel gennaio scorso sviluppando l’impianto frenante e il cambio (fornito dalla Xtrac), ha come obiettivo quello di prendere parte alla classe TCR che debutterà il prossimo anno nella medesima serie.

Secondo il responsabile del team, Luis A. Perocarpi, è necessario che le richieste siano numerose per poter permettere al progetto di passare alla fase successiva: “Ovviamente abbiamo avuto un grande interesse per il TCR perché stavamo guardando al futuro sia per MINI che per noi”, ha detto Perocarpi a Sportscar365“Abbiamo iniziato il progetto TCR nel gennaio di quest’anno. Non sapevamo molto a quel tempo perché non c’era ancora una partnership tra IMSA e TCR fino agli ultimi due mesi, quindi non abbiamo ricevuto molte richieste, ma abbiamo comunque avviato il progetto”.

Non ancora confermato il modello, il cui impiego sarà destinato esclusivamente in Nord America, che potrebbe essere la MINI 4 porte o la Clubman. Il programma TCR del team LAP non dovrebbe influenzare l’attuale nella classe ST, ma andrebbe ad affiancarlo segnando un notevole passo avanti della squadra.

8th agosto, 2017

Tag:, , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini