WRC – Rally di Finlandia, Hyundai: cambio al vertice in classifica, Neuville è il nuovo leader

Decisivo il terzo posto nella Power Stage

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Rally di Finlandia, Hyundai: cambio al vertice in classifica, Neuville è il nuovo leader

Il Rally di Finlandia, nona prova del Mondiale Rally disputata nel fine settimana appena trascorso, non ha permesso alla Hyundai di esprimere il potenziale delle tre i20 Coupè WRC sugli sterrati delle rispettive prove speciali rispetto alla precedente prova in Polonia, terminata con una doppietta per il team di Alzenau.

Una prova in salita per Hayden Paddon che nel corso della PS4 di venerdì mattina è uscito di strada andando a danneggiare la sospensione posteriore destra a causa di un urto contro una roccia. Per il neozelandese il ritiro è stato inevitabile. Nono posto per Dani Sordo: lo spagnolo guarda già al prossimo rally in Germania, prova che si disputerà su asfalto, sua superficie preferita.

Solo sesto Thierry Neuville, ma grazie alla terza piazza conquistata nella Power Stage è riuscito ad appaiare Sèbastien Ogier in vetta alla classifica. Fine settimana da dimenticare per il campione del mondo in carica: dopo l’incidente durante la PS4, il francese non ha preso parte nè alla seconda nè alla terza tappa. Tuttavia, grazie a una vittoria stagionale in più, il pilota belga della Hyundai è il nuovo leader del Mondiale. Sul fronte Costruttori, Hyundai Motorsport rimane al secondo posto a quota 251 punti, staccato di 34 punti dal team M-Sport che naviga a quota 285 punti.

“Ci aspettavamo che questo rally sarebbe stato il più difficile rispetto ad altri”, afferma Michel Nandan, Team Principal di Hyundai Motorsport. “Nel complesso, siamo rimasti delusi per non aver raggiunto il nostro obiettivo di raggiungere il podio. Ora ci concentreremo sui prossimi due rally in cui dovremmo essere più competitivi. Sono contento per Thierry Neuville. Egli ha raccolto punti importanti ed è il nuovo leader del Mondiale. Gli ultimi quattro rally comporteranno tanta tensione. Infine, vorrei congratularmi con Esapekka Lappi per la sua vittoria al debutto nel Campionato del Mondo Rally”.

Sarà il Rally di Germania il prossimo appuntamento del Mondiale, il decimo in programma dal 17 al 20 agosto, che segnerà il ritorno della superficie in asfalto. Un rally considerato casalingo per Hyundai Motorsport data la sede del team dislocata ad Alzenau, ricordando la doppietta avvenuta nella stagione di rientro nel 2014.

1st agosto, 2017

Tag:, , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini