TCR – Monza: passo costante in entrambe le gare per Capellari

Positivo l'approccio del pilota veneto

TCR – Monza: passo costante in entrambe le gare per Capellari

Prima apparizione positiva per Daniele Cappellari nel quarto appuntamento stagionale del TCR International Series a Monza: il pilota padovano, pur avendo guidato una vettura al di sotto della competitività rispetto alla concorrenza, non ha mai perso la concentrazione segnando un passo consistente in entrambe le gare.

Mettersi in gioco in un weekend del mondiale con una vettura meno performante e con la nostra gestione familiare, non è sicuramente facile”, ha dichiarato Cappellari. Le giornate sembravano interminabili, c’era sempre qualcosa da fare e a volte i tempi erano veramente ridotti tra le qualifiche e gara 1 il tempo per lavorare sulla vettura è stato ridottissimo, ho rifatto l’assetto completo in soli dodici minuti, invertito le gomme e fatto rifornimento … poi ovviamente ho indossato nuovamente la tuta e sono salito in auto. E’ stata una esperienza indimenticabile: poter correre in un contesto di altissimo livello ed allo stesso tempo trovare una disponibilità nell’intero gruppo organizzativo credo sia più che raro… mi sono sentito in famiglia e questo è grazie a Marcello Lotti e al Team che ha composto”.

Il pilota veneto, che ha chiuso il weekend monzese due quindicesimi posti in entrambe le gare, guarda al prossimo appuntamento del TCR Italy in programma il 3-4 giugno a Misano.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati