ELMS – 4 Ore di Monza: quinto posto per Cairoli nella gara casalinga

Weekend sottotono per il team Proton Competition

ELMS – 4 Ore di Monza: quinto posto per Cairoli nella gara casalinga

Dopo tre podi consecutivi tra WEC ed ELMS, Matteo Cairoli ha chiuso la 4 Ore di Monza al quinto posto a bordo della Porsche 911 RSR del team Proton Competition in classe GTE. Un piazzamento che sa tanto di delusione rispetto alle aspettative del pilota comasco che, assieme ai compagni di equipaggio, Christian Ried e Joel Camathias, puntava a un risultato di spessore.

Con un setup non ottimale al termine delle prove libere e un terzo posto di tutto rispetto nelle qualifiche, a decidere il risultato sono state alcune fasi della corsa, tra le quali emergono l’arresto della vettura nel corso di un pit stop con la conseguente perdita di circa mezzo minuto e un regime di full course yellow, esposto dalla direzione gara nel momento meno opportuno della corsa.

“Ho superato la vettura di Giorgio Roda – ha detto Cairoli – prendendo nei suoi confronti un margine di oltre cinque secondi di vantaggio. Poi abbiamo fatto un ultimo rifornimento e lui si è ritrovato davanti”.

Tuttavia, il giovane pilota di casa Porsche guarda già al prossimo impegno: la 24 Ore del Nurburgring (27-28 maggio) dove sarà impegnato con la 911 GT3 R del Manthey Racing, team a lui familiare. Come se non bastasse, tra un mese sarà al via di un’altra prestigiosa 24 ore, quella di Le Mans (con partenza fissata per sabato 17 giugno alle ore 15:00), preceduta prima dai test ufficiali, in programma domenica 4 giugno.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati