WRC – La Volkswagen Polo 2017 non sarà omologata

La FIA respinge la richiesta del costruttore tedesco

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – La Volkswagen Polo 2017 non sarà omologata

Dopo mesi di indiscrezioni sul possibile impiego da parte di alcuni team privati, nella giornata odierna la FIA ha negato l’omologazione della Volkswagen Polo WRC Plus 2017, nonostante il termine fosse già scaduto lo scorso 1 gennaio, ponendo fine a un calvario quasi interminabile.

La decisione della Federazione arriva a seguito del mancato accordo tra i costruttori, riunitisi in quel di Monte Carlo nel corso del primo appuntamento stagionale, per decidere se concedere o meno l’omologazione alla vettura tedesca. Al termine dell’incontro la situazione è rimasta invariata, con il parere favorevole di Makinen (Toyota) e con quelli contrari di Matton (Citroen) e Nandan (Hyundai).

Il Direttore di Volkswagen Motorsport, Sven Smeets, in merito alla decisione FIA, ha dichiarato ad Autosport: “A seguito di alcune richieste dei clienti, abbiamo inoltrato alla FIA una richiesta di omologazione della Volkswagen Polo WRC 2017, con lo scopo di lasciarla in gestione a piloti e team privati. Ora si scopre che questo non sarà possibile ai sensi del regolamento WRC. Accettiamo completamente il verdetto, ma al tempo stesso siamo dispiaciuti per non aver fatto gli interessi dei nostri team clienti. Vorremmo comunque ringraziare la FIA per le discussioni molto costruttive.”

Attualmente i piani della squadra sportiva di Wolfsburg, a seguito della dipartita al termine della stagione 2016, restano focalizzati sulla fornitura della Polo R WRC 2016.

7th febbraio, 2017

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini