WRC – Volkswagen: ancora una speranza di vedere la Polo Plus nel 2017

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Volkswagen: ancora una speranza di vedere la Polo Plus nel 2017

Dopo la dipartita Volkswagen dal Mondiale Rally, inizialmente ci pensò Nasser Al-Attiyah a provvedere allo schieramento della Polo R WRC 2017, chiedendo il supporto al fondo sovrano del Qatar (attuale proprietario del 14,6% della casa tedesca) ma, nonostante la tempistica, il progetto è slittato per il 2018. Tuttavia, la Polo Plus potrebbe essere schierata da un altro team privato nella stagione che scatterà giovedì 19 gennaio a Monte Carlo.

A confermare le trattative, attualmente in corso tra la FIA e gli investitori privati, è stato Sven Smeets, Direttore di Volkswagen Motorsport, che ai microfoni di Autosport ha dichiarato: “Quello di cui stiamo parlando con la FIA riguarda la rinuncia eccezionale per l’omologazione. Questo genere di cose non è mai stato fatto prima, quindi è chiaro che ci sarebbe bisogno di qualcosa di eccezionale per rendere possibile l’uso della macchina.” E in merito alle trattative con il Qatar, Smeets ha detto: Posso dirvi e confermarvi che non siamo in trattativa con il Qatar.”

Con la FIA e la WRC Promoter GmbH in trepidante attesa di rivedere Volkswagen, seppur non in forma ufficiale, in azione nell’arco della stagione, qualsiasi accordo per la fine del processo di omologazione richiederebbe il consenso unanime da parte dei costruttori partecipanti. I test della nuova spec-2017 WRC hanno avuto inizio nel mese di agosto 2015 e sono terminati nel dicembre 2016 dopo l’ultimo test effettuato in Svezia dal tester Marcus Gronholm.

12th gennaio, 2017

Tag:, , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini