WRC – Rally del Galles: Tanak mette tutti dietro nello Shakedown

WRC – Rally del Galles: Tanak mette tutti dietro nello Shakedown

Nella giornata dello Shakedown del Rally del Galles, che è scattato nella mattinata per un totale di 3,32 km, Ott Tanak si è piazzato davanti a tutti, mettendo alle sue spalle il duo del Abu Dhabi World Rally Team formato da Kris Meeke e Craig Breen, con il campione Sèbastien Ogier di Volkswagen Motorsport che è posizionato al quarto posto.

Il pilota estone della Ford Fiesta RS WRC del DMACK World Rally Team conclude con un tempo di 1:59.7, unico a scendere sotto i 2 minuti con i due piloti Citroen, Meeke e Breen, rispettivamente a 2:00.6 e 2:00.7, mentre il campione del mondo in carica Ogier a 2:00.8. Il migliore tra le Hyundai è Hayden Paddon, quinto a 2:00.0 seguito dalle due Volkswagen Mikkelsen e Latvala. Ottimo ottavo posto per Valeriy Gorban che con la sua Mini John Cooper Works WRC del Eurolamp World Rally Team conclude a 2:01.8 precedendo sia Dani Sordo che Thierry Neuville.

“Tutto è andato bene e sono molto contento dei pneumatici e della macchina. Sono abbastanza euforico in questo momento” – ha detto Tanak a wrc.com – “Mi piace la ghiaia e il fango perchè rende tutto più complicato. Ho sempre apprezzato le sfide del Galles.” L’estone ha spiegato che la superficie presenta una vasta umidità con le condizioni in fase di miglioramento se il tempo rimanesse invariato.

In totale 66 equipaggi, 22 prove speciali e 330,21 km da percorrere. Domani il via della prima tappa con 178,22 km cronometrati, che si percorrerà per due volte al contrario rispetto agli scorsi anni e sarà sprovvista di assistenza.

Rally del Galles (Shakedown) – Top 10
1. Tänak – 1:59.7
2. Meeke – 2:00.6
3. Breen – 2:00.7
4. Ogier – 2:00.8
5. Paddon – 2:01.0
6. Mikkelsen – 2:01.2
7. Latvala – 2:01.6
8. Gorban – 2:01.8
9. Sordo – 2:01.8
10. Neuville – 2:02.1

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati