WRC – Ostberg: “In Polonia mi è mancata la competitività”

Tanto da recriminare per la M-Sport, in lacrime anche per la foratura di Tänak

WRC – Ostberg: “In Polonia mi è mancata la competitività”

Se la Fiesta privata gommata DMack di Ott Tänak è stata battuta in terra polacca soltanto a causa di un colpo di sfortuna a due speciali dal termine quando l’estone è incorso in una foratura, quella ufficiale non ha certo brillato chiudendo nella parte bassa della top ten.

“Pur essendomi divertito non sono riuscito ad andare oltre l’ottavo posto. Per qualche motivo non avevo lo stesso passo della Sardegna. Ora lavorerò sodo per tornare competitivo in Finlandia e lottare per il podio” – il commento di Mads Ostberg.

“Sono dispiaciuto per il team ma sono altrettanto convinto che la vittoria prima o poi arriverà – ha detto Eric Camilli, 10° per un errore nella tappa conclusiva – Per quanto mi riguarda sono contento di aver lottato con il mio compagno e con Sordo e di aver fatto esperienza su strade per me inedite. Dovrò migliorare in vista della prossima gara che comunque conosco avendola disputata nel 2015″.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati