BRC Gas Equipment grande protagonista in salita alla 55 Coppa Paolino Teodori: vittoria per De Iuliis

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
BRC Gas Equipment grande protagonista in salita alla 55 Coppa Paolino Teodori: vittoria per De Iuliis

Il fascino della 55ª Coppa Paolino Teodori, terzo round del  Green Hybrid Cup 2016, valido come Campionato Italiano Energie Alternative, esalta il ritorno alle gare del forte pilota teramano Francesco De Iuliis che, dopo alcuni anni di pausa, si impone in entrambe le gare di Ascoli Piceno.

Il monomarca organizzato da BRC Gas Equipment, riservato alle Kia Venga 1.6 con alimentazione ibrida a GPL, da quest’anno inserito all’interno del Campionato Italiano Velocità Montagna, ha regalato forti emozioni al pubblico assiepato lungo le curve del tracciato che si snoda tra il pianoro di Colle San Marco, fino ai 1.085 metri di Colle San Giacomo.

Il percorso si è rivelato molto impegnativo e di non facile interpretazione per la presenza nella parte iniziale di un misto lento selettivo e da una seconda parte molto scorrevole e veloce. Ulteriori difficoltà per i piloti sono arrivate dalla pendenza media del 7,55 % e dal dislivello complessivo di 380 metri su 5.031 m di lunghezza.

La prima gara, con al via 249 partenti, ha visto Francesco De Iuliis imporsi nella categoria Energie Alternative. Il teramano ferma il cronometro a 3’15.86. Al secondo posto l’agguerrito Fabrizio Roncali Polo che migliora nettamente i tempi delle ricognizioni del sabato. Alle sue spalle Marco Ravinale che, dopo l’ottimo avvio a Verzegnis, si riconferma nelle posizioni alte della classifica.

In gara 2 nuovo dominio per il pilota locale Francesco De Iuliis, che fa registrare una salita quasi perfetta ed abbassa il tempo a 3’14.91.

Posizioni invertite rispetto a gara 1 per Marco Ravinale e Fabrizio Roncali Polo. Entrambi dimostrano un ottimo feeling con la Kia Venga a GPL e riescono così a ritagliarsi un ruolo da protagonisti.

All’inseguimento dei primi chiudono al quarto e quinto posto in entrambi i passaggi di questa domenica di motori, l’esperto Pasqualino Amodeo ed il pugliese Nicola Gonnella che, dopo aver dominato le gare di Fasano e Verzegnis, non è riuscito ad esprimersi al meglio sul tracciato di Ascoli Piceno.

Prossimo appuntamento della serie, organizzata in collaborazione con Kia Motors Italia, sarà il 20-21 Agosto al 51ª Trofeo Luigi Fagioli (PG),  la classica cronoscalata umbra da molti definita “La Montecarlo delle salite”.

Risultati della 55° Coppa Paolino Teodori:

GARA 1

1 – Francesco De Iuliis – 3:15.086

2 – Fabrizio Roncali Polo – 3:18.010

3 – Marco Ravinale – 3:19.025

4 – Pasqualino Amodeo – 3:20.076

5 – Nicola Gonnella – 3:20.084

 

GARA 2

1 – Francesco De Iuliis – 3:14.091

2 – Marco Ravinale – 3:17.002

3 – Fabrizio Roncali Polo – 3:17.090

4 – Pasqualino Amodeo – 3:19.082

5 – Nicola Gonnella – 3:20.084

 

Classifica piloti campionato Green Hybrid Cup 2016

1 – Nicola Gonnella – 95

2 – Pasqualino Amodeo – 61

3 – Fabrizio Roncali Polo – 51

4 – Francesco De Iuliis – 50

5 – Marco Ravinale – 48

6 – Marcello Pazzanese – 33

7 – Domenico Fulvio Gentile – 22

8 – Jimmy Ghione – 18

9 – Vincenzo Locorotondo – 18

10 – Giacomo Orioli – 12

11 – Marco Tamburlini – 8

12 – Cesare Cappa (Guest) – 0

29th giugno, 2016

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini