WRC – In Germania Citroën sorride davvero con il solo Lefebvre

Prestazioni mediocri dai due ufficiali Ostberg e Meeke

WRC – In Germania Citroën sorride davvero con il solo Lefebvre

Finora protagonista di una stagione parecchio accidentata la Citroën ha lasciato gli asfalti teutonici con un mezzo sorriso in ottica futuro grazie al decimo posto conquistato dal giovane Lefebvre al suo debutto al volante della DS3 WRC.

“L’obiettivo era entrare in top ten e ci sono riuscito – ha dichiarato Stéphane – Sono cresciuto man mano riducendo il gap da chi mi precedeva senza commettere grossi errori. Direi che è stato un evento positivo che mi ha permesso di fare esperienza e guadagnare anche un punto”.

“Le sensazioni sono migliorate verso fine gara così come la mia guida – ha riconosciuto Mad Ostberg, 7° – Sono abbastanza soddisfatto malgrado il risultato non in linea con le aspettative”.

“Purtroppo l’errore di venerdì ha compromesso la mia corsa – il commento di Kris Meeke, 12° e ormai sempre più a rischio posto – Durante la Power Stage però mi sono sentito a mio agio e in grado di spingere e così ho segnato il secondo crono. Insomma una nota positiva in un weekend deludente. Continuerò a lavorare per rifarmi al Tour de Corse, prossimo appuntamento su tarmac”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati