CITE – La 2T Course & Reglage si affiderà a Magneti Marelli

Confermata la partnership in attesa del debutto in pista il 13 giugno a Magione

CITE – La 2T Course & Reglage si affiderà a Magneti Marelli

La Magneti Marelli, uno dei marchi italiani più prestigiosi al mondo nel comparto automotive, è diventato partner del progetto Citroën C3 Max.

“Siamo onorati di questa collaborazione – ha commentato Massimo Arduini, team principal della 2T Course & Reglage – E’ proprio grazie al contributo dell’azienda di Corbetta che sono stati superati i problemi di allineamento elettronico tra motore e cambio che hanno impedito il nostro debutto già al primo round del Campionato Italiano Turismo Endurance. Il progetto, che tra l’altro vede la partecipazione diretta di Procar Motorsport, MC Motortecnica, Romeo Ferraris, Sparco e gruppo Andreani – Ohlins è ottimo, per cui credo che la vettura potrà dare filo da torcere a tutti anche se abbiamo visto avversari molto forti e preparati. L’obiettivo sarà quello di imporci nella nostra categoria”.

L’appuntamento, anticipato da una sessione di test al Tazio Nuvolari il 10 giugno, è per il secondo round stagionale della serie tricolore in programma il 13 e 14 giugno nell’Autodromo di Magione (PG). Al volante ci saranno lo stesso boss e il nostro collega Gianluca Mauriello.


Dati tecnici:

Citroën C3 Max
Cilindrata 1598 cc
Potenza (step 1) 230cv
Nm 400 a 5800 giri
Peso 940 kg
Materiali chassis e aerodinamica: Acciaio, Alluminio, Fiberglass, Carbonio, Titanio, Lexan
Cambio Sadev 6 marce più RM elettroattuato al volante
Assetto: Ohlins TTX 4 Vie
Impianto freni e pedaliera: AP Racing 4 pistoni anteriori / 2 pistoni posteriori
Roll Bar: Procar Motorsport
Sedili, cinture, impianto estinzione, tute piloti, abbigliamento: Sparco
Batteria: Ioni di Litio (1,5 kg)

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati