WRC – Mikkelsen: “Dopo la Svezia so di potermi battere per la vittoria”

Il pilota Volkswagen ci riproverà in Messico

WRC – Mikkelsen: “Dopo la Svezia so di potermi battere per la vittoria”

L’errore commesso nella Power Stage del Rally di Svezia ha mandato ko il sogno di Andreas Mikkelsen di ottenere la sua prima vittoria iridata.

In testa al gruppo fino a quel momento, a causa di un testacoda negli ultimi metri della prova terminato in un banco di neve il norvegese della Volkswagen ha qunidi visto sfumare pure la piazza d’onore salvando invece per un soffio il terzo gradino del podio alle spalle di Thierry Neuville.

“E’ stata dura accettare quanto accaduto – ha raccontato ad Autosport – Ad ogni modo non vedo l’ora di riprovarci. Sono stato così vicino al successo che ora mi sento più motivato che mai. L’anno scorso avevo già mostrato di avere il passo giusto sulla neve e in questa edizione sono stato in grado di raggiungere il comando della gara il venerdì sera non smettendo mai di combattere. Ora so di poter essere costante e questo è molto importante per il futuro”.

Un incoraggiamento è arrivato anche dal boss Jost Capito. “In questa occasione non gli è andata bene, ma è un combattente e presto ce la farà” – le parole del manager tedesco.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati