WRC – Loeb: “Ormai conta solo arrivare alla fine”

L'errore nella ps 8 ha messo fuori dai giochi che contano l'alsaziano

WRC – Loeb: “Ormai conta solo arrivare alla fine”

Sébastien Loeb non sbaglia quasi mai, ma pure lui ogni tanto ci casca ed è ciò che gli è successo nell’ottava speciale (Les Costes – Saint Julien en Champsaur) del Rally di Montecarlo quando dopo aver sbagliato ad impostare una curva è andato a sbattere contro una roccia dicendo addio alla molto probabile vittoria nella gara unicum del ritorno e anche alla sospensione posteriore sinistra completamente ko che ha costretto i meccanici Citroën ad un lavoro extra.

“Ormai per me questa corsa non è più molto interessante almeno in termini di classifica – ci ha rivelato davanti agli yatch del Principato al termine della terza tappa conclusa in nona posizione – Devo solo cercare di arrivare al traguardo senza ulteriori problemi e possibilmente fare bene. La cosa che mi rallegra è che appena salito sulla DS3 mi è sembrato di non essere mai sceso. Le sensazioni sono state ottime sin da subito”.

Poi alla nostra considerazione in merito agli scratch segnati, quattro, contro gli appena due dell’acerrimo nemico della Volkswagen ed ex compagno di squadra Sébastien Ogier, l’alsaziano nove volte iridato ha sorriso sornione e ci ha detto: “Ah sì, non c’ho fatto caso!”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati