WRC – Sordo: “Sarebbe bello un podio a Montecarlo”

Nella passata edizione per la Hyundai era stato game over già nelle prime battute

WRC – Sordo: “Sarebbe bello un podio a Montecarlo”

La Hyundai si appresta ad affrontare la sua seconda stagione motivata a fare bene e per la gara d’apertura a Montecarlo arriva preparata a dovere grazie ad una serie di test nell’Ardeche tra metà dicembre e le ultime settimane.

“Questa prova è nota per le condizioni cangianti e per la sorprese che può sempre riservare e che rendono l’esperienza accumulata vana – ha dichiarato il boss Michel Nandan – La nostra gara l’anno scorso non è durata molto, dunque vogliamo rifarci. Ho grande fiducia nei piloti e nelle gomme Michelin”.

“Anche se come corsa non mi ha mai sorriso mi piace molto e viste le tante prove fatte nel pre-stagione sono certo potranno arrivare i risultati o almeno speriamo di far qualche chilometro in più rispetto al 2014!” – le parole di Thierry Neuville.

“ll meteo imprevedibile è una costante di questo evento-l’analisi di Dani Sordo – Le speciali sono fantastiche per la loro toruosità e la vicinanza alle montagne. L’obiettivo sarà raccogliere più punti possibili e magari salire sul podio, quello che mi è mancato nella pssata stagione per un problema elettrico”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati