Dakar 2015 – Mini sempre più imprendibile

Nella tappa 11 nuova doppietta per Al-Attiyah-Terranova

Dakar 2015 – Mini sempre più imprendibile

Vera dominatrice della Dakar 2015 ormai agli sgoccioli la MINI ALL4 Racing si prepara alla volata finale che salvo imprevisti dovrebbe incoronare con grande merito Nasser Al-Attiyah vincitore anche della prova di giovedì.

“Mancano due tappe al termine dunque è inutile prendersi rischi. L’importante è trovare il giusto ritmo” – ha affermato il qatariano.

“La Salta-Termas de Rio Hondo è stata bella e veloce con tratti simili a quelli dei classici rally – ha rivelato Orlando Terranova, giunto a 27″ dal compagno – In particolare alcune parti scivolose e con fango mi hanno fatto capire che sarebbe stato meglio non spingere al 100%”.

“Salvo alcune problematiche nelle speciali inziali sta andando piuttosto bene – il parere di Krzysztof Holowczyc, tra i grandi protagonisti della gara e terzo nell’overall – Ho provato ad adattare il mio stile di guida alle richieste della vettura e devo dire che ha pagato”.

Seppure mai negli avamposti ha ben figurato anche Aidyn Rakhimbayev, al momento nono in classifica.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati