Formula E – Cerruti: “In Argentina una nuova delusione”

La milanese costretta al ritiro dopo un'uscita

Formula E – Cerruti: “In Argentina una nuova delusione”

Ancora una trasferta in salita per Michela Cerruti nella Formula E. Tornata in pista sul tracciato cittadino di Buenos Aires al volante delle Spark-Renault schierate dal team Trulli, la milanese ha chiuso il sabato di gara tra i ritirati a causa di un testacoda che le ha impedito di completare l’intera distanza prevista.

“Il weekend non è andato come avrei voluto e purtroppo anche stavolta torno a casa senza un risultato utile – ha detto al termine – Le prove libere sono state positive, mentre tra incidenti e situazioni di neutralizzazione in qualifica ho avuto a disposizione un solo giro lanciato e ciò ha compromesso l’esito in termini di posizione in griglia. In corsa poi ho perso il posteriore della vettura in frenata e sono finita contro le barriere. Rientrata ai box sono salita sulla seconda auto, però anche utilizzando la mappatura più conservativa in termini di consumo di corrente è stato impossibile arrivare al traguardo con una sola carica.  Resto comunque ottimista per i prossimi round”.

Prima occasione per rifarsi sarà il 14 marzo a Miami.

Leggi altri articoli in Formule

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati