Il Lamborghini Blancpain Super Trofeo conferma il format

Le Finali però passeranno dalla Malesia agli Stati Uniti

Il Lamborghini Blancpain Super Trofeo conferma il format

La Lamborghini  continuerà a disputare i campionati Europa, Asia e Nord America del Blancpain Super Trofeo, che si svolgeranno ciascuno su un calendario di sei doppi appuntamenti sui circuiti più prestigiosi al mondo.

Tra le novità l’esordio della Huracán LP 620-2 che andrà ad affiancare la  Gallardo LP 570-4, l’introduzione della categoria PRO  e lo spostamento delle Finali Mondiali, in programma il 21 e il 22 novembre, da Sepang a Sebring (Florida), tra l’altro sede nelle giornate precedenti de l’ultimo round dei Trofei Europa, Asia e Nord America.

La Serie europea continuerà invece a combaciare con la Blancpain Endurance Series organizzata dal partner SRO (Stéphane Ratel Organization).

Il via sarà da Monza (Italia) nel fine settimana dell’11-12 aprile. A seguire le trasferte di Silverstone (Gran Bretagna) il 23-24 maggio, Le Castellet (Francia) il 20-21 giugno, Spa il 25-26, in abbinamento nello stesso weekend con la prestigiosa 24 Ore belga, Nürburgring il 19-20 settembre e la conlcusione a novembre negli Stati Uniti.

La quarta stagione della serie asiatica si aprirà in Giappone, con le due trasferte del Fuji (20-21 giugno) e Motegi (11-12 luglio). Il calendario proseguirà in Malesia (8-9 agosto), dove c’è grande attesa per la prima street race che si correrà proprio nel centro di Kuala Lumpur. Il quarto e quinto round si correranno rispettivamente a Sentul, in Indonesia (5-6 settembre) e a Shanghai, in Cina (17-18 ottobre), per poi giungere all’ultimo appuntamento in concomitanza con le World Final a Sebring.

Per i protagonisti della serie Nord America, giunta alla sua terza stagione, la prima gara si svolgerà a Laguna Seca, in California (2-3 maggio). A seguire gli appuntamenti di Watkins Glen, New York (27-28 giugno) e Alton, in Virginia (22-23 agosto). Il 18 e 19 settembre il Lamborghini Blancpain Super Trofeo approda per la prima volta in Texas sul circuito di Cota, per poi proseguire a Road Atlanta, Georgia (1-3 ottobre), e concludersi a Sebring, in Florida.

Infine la chicca del lancio del Formula Junior Program che avrà l’obiettivo di supportare team selezionati nella ricerca di giovani talenti della categoria.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati