WTCC – La Loeb Racing ingaggia Bennani

Il pilota marocchino salirà su una delle due C-Elysée private

WTCC – La Loeb Racing ingaggia Bennani

Come reso noto alcune settimane fa nel 2015 la Sébastien Loeb Racing entrerà a pieno titolo nel Mondiale Turismo schierando due C-Elysée private.

Primo prescleto della line-up quello di Mehdi Bennani, pilota marocchino nella serie dal 2009 e con alcuni buoni risultati alle spalle compreso il successo storico, il primo per un africano, a Shanghai di quest’anno.

“Il mio target è sempre stato quello di fare progressi, per cui alla guida della vettura campionessa in carica non potrò che proseguire in quella direzione – le sue parole – Forte di un trionfo e della possibilità di prepararmi al meglio sono certo riuscirò ad assolvere alla perfezione il ruolo di ambasciatore del mio Paese d’origine e battermi per il titolo”.

“Ho avuto occasione di scontrarmi in pista con lui e so quanto sia competitivo  – il commento di patron Séb – Come noi è ambizioso e combattivo, ha grande esperienza e il suo feedbak sarà senz’altro utile alla squadra come l’impronta internazionale che potrà dare”.

L’annuncio del secondo nome dovrebbe arrivare a breve. Favorito il cinese Ma Qing Hua, già in orbita Citroën, ma potrebbero esserci delle sorprese.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

WTCC – La Loeb Racing ingaggia Bennani

Il pilota marocchino salirà su una delle due C-Elysée private

di 12 dicembre, 2014
WTCC – La Loeb Racing ingaggia Bennani

Come reso noto alcune settimane fa nel 2015 la Sébastien Loeb Racing entrerà a pieno titolo nel Mondiale Turismo schierando due C-Elysée private.

Primo prescleto della line-up quello di Mehdi Bennani, pilota marocchino nella serie dal 2009 e con alcuni buoni risultati alle spalle compreso il successo storico, il primo per un africano, a Shanghai di quest’anno.

“Il mio target è sempre stato quello di fare progressi, per cui alla guida della vettura campionessa in carica non potrò che proseguire in quella direzione – le sue parole – Forte di un trionfo e della possibilità di prepararmi al meglio sono certo riuscirò ad assolvere alla perfezione il ruolo di ambasciatore del mio Paese d’origine e battermi per il titolo”.

“Ho avuto occasione di scontrarmi in pista con lui e so quanto sia competitivo  – il commento di patron Séb – Come noi è ambizioso e combattivo, ha grande esperienza e il suo feedbak sarà senz’altro utile alla squadra come l’impronta internazionale che potrà dare”.

L’annuncio del secondo nome dovrebbe arrivare a breve. Favorito il cinese Ma Qing Hua, già in orbita Citroën, ma potrebbero esserci delle sorprese.

http://motorsport.motorionline.com/2014/12/12/wtcc-la-loeb-racing-ingaggia-bennani/