La Citroën premia Lefebvre

Il francese nel 2015 correrà nel WRC2 e in qualche manche del WRC

La Citroën premia Lefebvre

Giovane speranza del rallismo francese su cui anche Sébastien Loeb ha voluto scommettere in veste di padrino Stéphane Lefebvre, campione in carica del JWRC e del WRC3, si appresta a fare il grande salto nel 2015.

La Citroën ha infatti deciso di fargli fare due passi in uno promuovendolo nel WRC2 dove guiderà una DS3 R5 ma anche nel WRC a cui parteciperà almeno  in due occasioni.

“Sarà una bella sfida perché certe prove richiedono grande esperienza –  ha detto il 22enne di Nœux-les-Mines – Ad ogni modo ho già potuto fare dei test in Inghilterra e Spagna e ho ancora del tempo per prepararmi al meglio.Ringrazio il team per avermi dato fiducia. Per me sarà un’ottima scuola poter stare vicino ad un gruppo che ha vinto otto titoli costruttori”.

“Da sempre ci teniamo a far crescere i talenti e visti i risultati ottenuti quest’anno abbiamo voluto dargli la chance di progredire – le parole del boss Yves Matton – Ha ancora diverse cose da imparare e noi dovremo cercare di facilitargli il compito”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

WRC – Bouffier al Tour de Corse

Per prepararsi il francese parteciperà al Rallye d'Ypres valido per l'ERC
Attivo al momento nel campionato nazionale polacco con un’auto che è un mix tra una Mitsubishi e una Ford il
Rally

WRC – Kruuda con la DS3 R5 per otto gare

L'estone correrà tutte le manche europee del WRC2 a partire dal Portogallo
Quinto del WRC2 e con due vittorie all’attivo al termine del 2014 Karl Kruuda ha annunciato il programma 2015. In

La Citroën premia Lefebvre

Il francese nel 2015 correrà nel WRC2 e in qualche manche del WRC

di 10 dicembre, 2014
La Citroën premia Lefebvre

Giovane speranza del rallismo francese su cui anche Sébastien Loeb ha voluto scommettere in veste di padrino Stéphane Lefebvre, campione in carica del JWRC e del WRC3, si appresta a fare il grande salto nel 2015.

La Citroën ha infatti deciso di fargli fare due passi in uno promuovendolo nel WRC2 dove guiderà una DS3 R5 ma anche nel WRC a cui parteciperà almeno  in due occasioni.

“Sarà una bella sfida perché certe prove richiedono grande esperienza –  ha detto il 22enne di Nœux-les-Mines – Ad ogni modo ho già potuto fare dei test in Inghilterra e Spagna e ho ancora del tempo per prepararmi al meglio.Ringrazio il team per avermi dato fiducia. Per me sarà un’ottima scuola poter stare vicino ad un gruppo che ha vinto otto titoli costruttori”.

“Da sempre ci teniamo a far crescere i talenti e visti i risultati ottenuti quest’anno abbiamo voluto dargli la chance di progredire – le parole del boss Yves Matton – Ha ancora diverse cose da imparare e noi dovremo cercare di facilitargli il compito”.

http://motorsport.motorionline.com/2014/12/10/la-citroen-premia-lefebvre/