GP2 – Ufficializzato il calendario 2015

Definito anche l'elenco dei team

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
GP2 – Ufficializzato il calendario 2015

Undici saranno gli appuntamenti del prossimo campionato di GP2. Si inizierà nel weekend del 18 e 19 aprile in Bahrein sul tracciato di Sakhir, in concomitanza con il mondiale di Formula 1. Successivamente, la serie farà la sua presenza in tutte le gare europee della massima formula per poi disputare gli ultimi due round in Russia ed Abu Dhabi rispettivamente ad ottobre ed a fine novembre. Unica tappa italiana a Monza nel mese di settembre.

Sono previste, inoltre, due sessioni di test pre-stagionali ad Abu Dhabi tra il 9 e l’11 marzo ed in Bahrein dal 1° al 3 aprile.

Il promoter della serie ha anche pubblicato l’elenco delle squadre che parteciperanno al campionato: unica novità la sostituzione del team Caterham con la Status GP, proveniente dalla GP2. Il numero 1 sarà ancora del team Dams.

GP2 – CALENDARIO 2015
9-11 marzo – Yas Marina, Abu Dhabi – Test
1-3 aprile – Sakhir, Bahrein – Test
17-19 aprile – Sakhir, Bahrein
8-10 maggio – Barcellona, Spagna
21-23 maggio – Montecarlo, Monaco
19-21 giugno – Red Bull Ring, Austria
3-5 luglio – Silverstone, Gran Bretagna
17-19 luglio – TBA, Germania
24-26 luglio – Budapest, Ungheria
21-23 agosto – Spa-Francorchamps, Belgio
4-6 settembre – Monza, Italia
9-11 ottobre – Sochi, Russia
27-29 novembre – Yas Marina, Abu Dhabi

GP2 – SQUADRE ISCRITTE
1-2 – Dams
3-4 – Carlin
5-6 – ART Grand Prix
7-8 – Racing Engineering
9-10 – Russian Time
11-12 – Trident
14-15 – Campos Racing
16-17 – MP Motorsport
18-19 – Rapax
20-21 – Arden International
22-23 – Status Grand Prix
24-25 – Hilmer Motorsport
26-27 – Lazarus

10th dicembre, 2014

Tag:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini