Mark Webber rimane ancora in ospedale

L'australiano non ricorda nulla del suo incidente

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Mark Webber rimane ancora in ospedale

Ieri sera le immagini del suo incidente ad Interlagos hanno fatto il giro del mondo. Mark Webber è uscito illeso dall’impressionante incidente occorso nell’ultima gara del mondiale endurance con la sua Porsche LMP1. Oggi il pilota australiano è rimasto all’ospedale di San Paolo per ulteriori accertamenti ma ha già avuto modo di parlare con i suoi compagni di equipaggio, Timo Bernhard e Brendan Hartley, e con il team principal di Porsche, Fritz Enzinger. Inoltre, tramite il suo sito ufficiale, ha parlato del suo incidente sottolineando il fatto di non ricordarsi nulla di quanto accaduto.

“Questa mattina sono abbastanza dolorante ed ho un mal di testa molto forte. Non ho alcun ricordo dell’incidente e la squadra sta esaminando i dati per capirne di più. Voglio dire grazie ai dottori sia in pista che in ospedale, che mi stanno seguendo molto bene”, ha dichiarato l’ex-pilota Red Bull in F1. Si è inoltre complimentato con Lieb, Dumas e Jani per il primo successo Porsche in LMP1: “La cosa positiva è che i ragazzi della vettura #14 sono riusciti a portare a casa la vittoria e questo è un modo fantastico per finire la stagione. Io sono già impaziente di ricominciare l’anno prossimo”.

Anche Matteo Cressoni, coinvolto anche lui nell’incidente, è ancora in ospedale ed ha raccontato che già prima del contatto, Webber aveva perso il controllo della sua vettura. Gli uomini di Stoccarda stanno cercando di trovare le cause dell’impatto.

1st dicembre, 2014

Tag:, ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Video - Iscriviti al Canale
Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini