GP3

GP3 / Test Abu Dhabi – giorno 2: Tuscher il più veloce

Ottime prestazioni per Ghiotto e Fuoco

GP3 / Test Abu Dhabi – giorno 2: Tuscher il più veloce

Anche quest’oggi una Dallara del team Jenzer Motorsport è risultata la più veloce nei test GP3 sul Yas Marina Circuit. Stavolta a realizzare tale tempo non è stato Kevin Ceccon (impegnato in GP2), ma lo svizzero Matheo Tuscher. L’alfiere del team Jenzer ha segnato un 1’55″583, realizzato pochi istanti prima dell’esposizione della bandiera rossa per lo stop alla curva 9 di Mitch Gilbert.

La sessione è stata molto tirata: i primi sei hanno chiuso in uno spazio di 101 millesimi. Seconda piazza per Seb Morris (distaccato di soli 8 millesimi), seguito da un ottimo Luca Ghiotto (Trident). Il 19enne di Arzignano ha fatto segnare il miglior crono in mattinata, ma ha concluso a soli 2 centesimi dal leader. A seguire Alex Palou (ART), Jimmy Eriksson (Koiranen) ed un altro azzurro Antonio Fuoco. Solo decimo il migliore del pomeriggio di ieri, Andrea Pizzitola (ART).

Classifica tempi GP3, Test Abu Dhabi, 28/11/2014, 2° giorno

1. Matheo Tuscher – Jenzer Motorsport – 1’55″583
2. Seb Morris – Status GP – 1’55″591
3. Luca Ghiotto – Trident – 1’55″603
4. Alex Palou – ART Grand Prix – 1’55″649
5. Jimmy Eriksson – Koiranen GP – 1’55″660
6. Antonio Fuoco – Carlin – 1’55″684
7. Matt Parry – Status GP – 1’55″744
8. Alfonso Celis Jr – ART Grand Prix – 1’55″780
9. Mitch Gilbert – Arden – 1’55″815
10. Andrea Pizzitola – Arden – 1’55″830
11. Ralph Boschung – Jenzer Motorsport – 1’55″841
12. Steijn Schothorst – Koiranen GP – 1’55″888
13. Gustavo Menezes – Status GP – 1’55″924
14. Raoul Hyman – Jenzer Motorsport – 1’56″316
15. Jack Aitken – Carlin – 1’56″359
16. Tatiana Calderon – ART Grand Prix – 1’56″697
17. Ryan Cullen – Koiranen GP – 1’56″750
18. Artur Janosz – Arden – 1’56″900
19. Zaid Ashkanani – Trident – 1’57″092
20. Ling Kang – Hilmer Motorsport – 1’57″114
21. Matt Rao – Carlin – 1’57″223
22. Armaury Bonduel – Trident – 1’57″418
23. Dylan Young – Hilmer Motorsport – 1’58″609

Leggi altri articoli in GP3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati