WRC – M-Sport sceglie Tänak

Nel 2015 l'estone, già pilota Ford, affiancherà Evans

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – M-Sport sceglie Tänak

Alla fine M-Sport ha fatto la scelta più ovvia e accanto ad Elfyn Evans – Daniel Barritt nel 2015 ha deciso di schierare un’altra interessante promessa che in diverse occasioni sia quest’anno  che in passato si è messa in mostra, ossia Ott Tänak.

“Non vedo l’ora di ricominciare – ha detto il gallese – La prima stagione è stata fantastica e molto utile in termini di esperienza accumulata per cui sono fiducioso per i futuri progressi. Sono contento anche di iniziare a collaborare con il nuovo compagno con cui ho comunque già  lavorato e mi trovo bene. Ringrazio il team per la rinnovata fiducia che spero di ripagare”.

“Sono felice che la scuderia abbia puntato di nuovo su di me – il commento dell’estone quest’anno in bilico tra WRC e WRC2 – Sarà una bella responsabilità ma io mi sento pronto. Nei primi eventi cercherò di riprendere il ritmo ma avendo già molti chilometri alle spalle con la Fiesta RS non credo ci vorrà molto, per cui spero di ottenere presto buoni risultati. Sono molto maturato come pilota, ho lavoraro e dimostrato di avere del potenziale ma senza il supporto della squadra non ci sarei riuscito”.

“Sono convinto di aver formato una coppia piuttosto interessante – ha affermato il boss Malcolm Wilson – Entrambi hanno un campionato alle spalle, dunque ritengo potranno mettersi in mostra e raggiungere il podio in alcune occasioni”.

Confermato anche l’inserimento di numerosi aggiornamenti sulla vettura in corso di mondiale, alcuni dei quali verranno testati nelle prossime settimane.

22nd novembre, 2014

Tag:, , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini