WTCC – A Macao si impongono Lopez e Huff

L'argentino si conferma il re della stagione, l'inglese quello del circuito asiatico

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WTCC – A Macao si impongono Lopez e Huff

José Maria Lopez non si è smentito neppure a Macao e in Gara 1 pronti via si è involato verso la vittoria mentre alle sue spalle i compagni di Citroën Yvan Müller e Sébastien Loeb, nell’ordine, venivano mangiati dallo squadrone Honda formato dal privato Norbert Michelisz e dagli ufficiali Gabriele Tarquini e Tiago Monteiro.

Settimo Tom Coronel, il migliore tra gli Chevrolet, quindi la C-Elysée di Ma Qing Hua, la Lada di Rob Huff, a lungo in lotta con Mehdi Bennani finito poi contro le barriere sul rettilineo box e incapace di ripartire anche nella manche successiva per i forti danni sulla sua Civic.

Decimo Gianni Morbidelli, quindi James Thompson e Tom Chilton. Tra le TC2T Franz Engstler su BMW, quattordicesimo, si è imposto du John Filippi. Ritiro per Hugo Valente su Cruze causa problema tecnico.

CLASSIFICA

1 Jose Maria Lopez Citroen Total WTCC Citroen 24m50.183s; 2 Norbert Michelisz Zengo Motorsport Honda 2.741s; 3 Gabriele Tarquini Castrol Honda WTC Team Honda 3.661s; 4 Tiago Monteiro Castrol Honda WTC Team Honda 4.055s; 5 Yvan Muller Citroen Total WTCC Citroen 4.589s; 6 Sebastien Loeb Citroen Total WTCC Citroen 5.186s; 7 Tom Coronel ROAL Motorsport Chevrolet 9.338s; 8 Ma Qing Hua Citroen Total WTCC Citroen 10.008s; 9 Robert Huff LADA Sport Lukoil Lada 15.548s; 10 Gianni Morbidelli All-Inkl.com Munnich Motorsport Chevrolet 19.201s; 11 James Thompson LADA Sport Lukoil Lada 19.947s; 12 Tom Chilton ROAL Motorsport Chevrolet 27.894s; 13 Mikhail Kozlovskiy LADA Sport Lukoil Lada 52.601s; 14 Franz Engstler Liqui Moly Team Engstler BMW 1m23.715s

In Gara 2 successo storico per Huff, il settimo su questo tracciato, seguito ad un’emozionante battaglia con Monteiro, uscito all’ultimo giro per noie al servosterzo dopo aver baciato il muro al tornantino Melco con tanto di entrata della safety car, e l’alsaziano Müller. Non ce l’ha fatta dunque il poleman Valente scivolato in quinta piazza e costretto a recuperare fino al podio. Quarto Michelisz, davanti al duo del Double Chevron Pechito e Séb. Settimo Chilton su Chevy, poi Coronel e Thompson. Decimo Engstler che si conferma il più forte tra le TC2T.

Non ha preso il via Tarquini per un problema di salute palesato al traguardo della prima manche. Ko Morbido e Ma.

CLASSIFICA

1 Robert Huff LADA Sport Lukoil Lada 28m21.086s; 2 Yvan Muller Citroen Total WTCC Citroen 0.344s; 3 Hugo Valente Campos Racing Chevrolet 3.352s; 4 Norbert Michelisz Zengo Motorsport Honda 3.990s; 5 Jose Maria Lopez Citroen Total WTCC Citroen 4.285s; 6 Sebastien Loeb Citroen Total WTCC Citroen 4.825s; 7 Tom Chilton ROAL Motorsport Chevrolet 5.562s; 8 Tom Coronel ROAL Motorsport Chevrolet 6.615s; 9 James Thompson LADA Sport Lukoil Lada 8.252s; 10 Franz Engstler Liqui Moly Team Engstler BMW 41.038s; 11 Rene Munnich All-Inkl.com Munnich Motorsport Chevrolet 1m31.505s; 12 John Filippi Campos Racing SEAT 1m38.302s

16th novembre, 2014

Tag:, , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini