WRC – Ogier fa centro anche nell’ultimo round 2014

Con lui sul podio Hirvonen e Ostberg

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
WRC – Ogier fa centro anche nell’ultimo round 2014

E’ finito con lo scontato trionfo di Sébastien Ogier il Rally del Galles, ultimo round del mondiale 2014, in una giornata vissuta tutta d’un soffio e priva di pause. Il francese ha così aggiunto un’altra gemma al secondo mondiale conquistato in Spagna, per la verità senza grossi spunti ma solo cercando di arrivare sano e salvo al traguardo diversamente da Mikko Hirvonen, che ha spinto prendendosi pure qualche rischio come nella ps 18 dove ha portato via l’arco del controllo orario intermedio e recuperato parte dello svantaggio terminando la carriera con un secondo posto che riassume alla perfezione quello è stato il percorso del finlandese.

Terzo è risalito Mads Ostberg, autore di due scratch di rabbia dopo la penalità  mal accettata di sabato; quarto Thierry Neuville, contento per i due punti della Power Stage un po’ di meno per lo svarione dovuto ad una nota sbagliata nella ps 19. Quinto Elfyn Evans che si conferma uno dei piloti più di talento e interessanti del gruppo, poi il povero Kris Meeke, alla fine sconsolato per l’errore in apertura di tappa quando è andato con due ruote in un fosso patendo una doppia foratura.

Settimo Ott Tänak su Fiesta RS sorridente per la prestazione e per una possibile promozione nel 2015 nello stesso box del gallese alla M-Sport. Ottavo Jari-Matti Latvala, giustamente rammaricato per l’ennesima occasione buttata. Per lui comunque il successo nella prova conclusiva. Nono il privato Martin Prokop felicissimo per aver rintuzzato tutti gli attacchi di Hayden Paddon, 5″ dietro, armato di una i20 decisamente più competitiva.

Undicesimo su Ford Robert Kubica protagonista di una gara caratterizzata dalla cautela con solo qualche errorino di poco conto. Ritiro durante il primo passaggio sulla Alwen per incidente Andreas Mikkelsen e per una perdita di carburante il buon Henning Solberg, fino a quel momento in zona top ten.

Nel WRC2 trionfo per Jari Ketomaa su Fiesta R5 davanti al nostro Lorenzo Bertelli, tredicesimo nella generale. Quattordicesimo Matthew Wilson su Fiesta RRC e diciasettesimo Nasser Al-Attiyah, con vettura gemella, che si porta così a casa il trofeo forte di quattro centri.

Appuntamento all’anno prossimo con il Montecarlo dal 22 al 25 gennaio.

CLASSIFICA RALLY DEL GALLES

1 OGIER Sebastien Volkswagen Polo R WRC 3:03:08.2

2 HIRVONEN Mikko Ford Fiesta RS WRC +37.6

3 OSTBERG Mads Citroën DS3 WRC +1:03.6

4 NEUVILLE Thierry Hyundai i20 WRC +1:14.9

5 EVANS Elfyn Ford Fiesta RS WRC +1:24.3

6 MEEKE Kris Citroën DS3 WRC +2:03.0

7 TANAK Ott Ford Fiesta RS WRC +2:29.7

8 LATVALA Jari-Matti Volkswagen Polo R WRC +2:47.5

9 PROKOP Martin Ford Fiesta RS WRC +3:43.3

10 PADDON Hayden Hyundai i20 WRC +3:48.5


CLASSIFICA POWER STAGE

1 LATVALA Jari-Matti Volkswagen Polo R WRC 7:04.7 (3 punti)

2 NEUVILLE Thierry Hyundai i20 WRC +2.3 (2)

3 OSTBERG Mads Citroën DS3 WRC +3.1 (1)


CLASSIFICA GENERALE

1 Ogier 242

2 Latvala  211

3 Mikkelsen 150

4 Hirvonen 108

5 Ostberg  92

6 Neuville  91

7 Meeke  84

8 Evans 71

9 Prokop  42

10 Sordo 40

11 H.Solberg 26

12 Hänninen 20

13 Bouffier  20

14 Paddon  18

15 Kubica  14

16th novembre, 2014

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento





Ultime Foto
Facebook
Motorionline.com on Facebook
Copyright © Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.Iva 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini